NUOVO ARRIVO

La squadra dei campioni di Cordella si allarga: ecco chi è il nuovo acquisto

Scritto da Andrea Sperti  | 

Fabio Cordella è un grande imprenditore ed un fine conoscitore di calcio, dato che è anche un direttore sportivo. La sua squadra di campioni impegnati con lui e le sue cantine comprende davvero giocatori di altissimo livello, da Sebastian Frey a Ronaldinho, passando per Sneijder, Miccoli, Materazzi, Lugano e Roberto Carlos.

Qualche ora il noto imprenditore ha annunciato un nuovo “acquisto”, si tratta di Kevin Kuranyi, ex attaccante dello Stoccarda e della Nazionale tedesca.

Ecco di seguito il suo post su Instagram: 

LA CARRIERA DI KEVIN 

Kevin Kurányi iniziò a giocare a calcio nel 1988 con il Serrano, squadra di Petrópolis, cittadina brasiliana in cui risiedeva. Nel 1996 si trasferì a Panama, paese originario della madre, e si accasò al Las Promesas per un anno.

Stoccarda 

Nell'estate del 1997 Kurányi venne acquistato dai tedeschi dello Stoccarda, che lo inviarono subito nella formazione giovanile. All'inizio della stagione 2001-2002 venne incluso nella prima squadra e firmò il suo primo contratto da professionista. In quattro anni totali disputò disputò 131 partite tra campionato e coppe, realizzando 56 gol.

Schalke 04 

Kurányi lasciò lo Stoccarda durante l'estate del 2005, firmando un contratto con lo Schalke 04, che lo lega fino al 2010. Passa alcuni tra gli anni migliori della sua carriera, piazzandosi sempre in zone alte della classifica, inoltre, per cinque anni (dal 2005 al 2010) è capocannoniere interno. Il suo record è quello della stagione 2009-2010, in cui realizza 18 reti in campionato e due in coppa di Germania, per un totale di 20 reti.

Dinamo Mosca 

Scaduto il contratto al termine della stagione, nel maggio 2010 si accasa in Russia alla Dinamo Mosca, firmando un contratto triennale da 3 milioni di euro a stagione. Il 17 novembre 2011, dopo le ottime prestazioni con la maglia della Dinamo, firma un nuovo contratto che lo legherà al club fino a giugno 2015.

Hoffenheim 

Il 24 luglio 2015 fa ritorno in Germania firmando per l'Hoffenheim.