COSA SARÀ?

Maschio o femmina? Gabriel svela il sesso del suo primogenito

Scritto da Andrea Sperti  | 

Gabriel, portiere brasiliano ormai ex Lecce, ha deciso di svelare il sesso del suo primogenito attraverso un post su Instagram. L'estremo difensore ha festeggiato con amici e famiglia l'arrivo di una bellissima femminuccia, che presumibilmente crescerà in Italia in quel di Torino. Ecco di seguito il suo post:

Nel febbraio del 2011 ha vinto con la nazionale brasiliana Under-20 il campionato sudamericano di categoria disputato in Perù, durante il quale Gabriel ha disputato 8 delle 9 partite totali.

Nell'agosto successivo, sempre con l'Under-20, è stato convocato dal CT Ney Franco per partecipare al campionato mondiale di categoria vinto proprio dalla Seleção grazie alla vittoria contro il Portogallo allo stadio Nemesio Camacho per 3-2. In questa competizione Gabriel è stato schierato dal primo minuto in ogni partita.

Il 7 giugno 2012 è stato inserito nella lista dei 35 pre-convocati della nazionale olimpica per partecipare alle Olimpiadi di Londra 2012 ma, un mese più tardi, è stato escluso dall'elenco finale dei 18 convocati venendo scelto come una delle 4 riserve. Il 24 luglio seguente, a causa dell'infortunio del titolare Rafael, entra a far parte della lista principale. Fa la sua entrata nel match contro la Nuova Zelanda, terminato sul punteggio di 3-0 per i brasiliani. La compagine verdeoro ha ottenuto la medaglia d'argento, venendo sconfitta in finale dal Messico per 2-1; in totale, in questa competizione, Gabriel ha giocato 4 partite, subendo altrettante reti.

Nazionale maggiore

Viene convocato per la prima volta nella nazionale maggiore brasiliana da Mano Menezes nell'agosto 2010, per un periodo di allenamenti svoltosi dal 2 all'8 settembre 2010 a Barcellona. Il 15 agosto 2012, a Solna, debutta la nazionale maggiore, in occasione della vittoria per 3-0 nell'amichevole contro la Svezia