VICINANZA

Dramma CR7, la Juve: "I nostri pensieri sono con te". Intervengono anche due altri club

Scritto da Staff CS  | 

"I nostri pensieri e le nostre preghiere sono con te, con Georgina e con tutta la famiglia in questo momento": la Juve, club nel quale il fuoriclasse portoghese ha giocato dal 2018 al 2021, si stringe a Cristiano Ronaldo e, in un post in inglese su Twitter, esprime la sua vicinanza al giocatore e alla sua famiglia per la perdita di uno dei due gemelli attesi dalla coppia. Un dolore immenso che lo stesso CR7 ha definito come "il più grande che un genitore possa provare"

Real Madrid e Manchester United si stringono intorno a Cristiano Ronaldo

Messaggi di affetto e vicinanza anche da parte di Real Madrid - il campione lusitano ha vestito la Camiseta Blanca dal 2009 al 2018 - e Manchester United, suo attuale club. Nella nota ufficiale apparsa sul sito dei Blancos si legge: "Il Real Madrid CF, il suo presidente e il suo Consiglio di amministrazione si rammaricano profondamente per la morte di uno dei bambini che il nostro amato Cristiano Ronaldo e la sua compagna, Georgina Rodríguez, stavano aspettando. Il Real Madrid si unisce al dolore di tutta la famiglia e vuole mostrare loro tutto il nostro amore e affetto"

Il Manchester United, attuale squadra di Cristiano Ronaldo, impegnata stasera nel recupero della 30° giornata di Premier League contro il Liverpool, ha condiviso su Twitter il post del portoghese commentando: "Il tuo dolore e il nostro dolore. Inviamo amore e forza a te e alla tua famiglia in questo momento".

Dramma per Ronaldo e Georgina: morto il figlio durante il parto

Cristiano Ronaldo ha annunciato la tragica morte di suo figlio dopo che la compagna Georgina Rodriguez ha dato alla luce un gemello e una gemella. La stella del Manchester United ha comunicato la tragica notizia via social scrivendo: "È con la nostra più profonda tristezza che dobbiamo annunciare che il nostro bambino è morto. È il dolore più grande che qualsiasi genitore possa provare. Solo la nascita della nostra bambina ci dà la forza di vivere questo momento con un po' di speranza e di felicità. Vorremmo ringraziare i medici e gli infermieri per tutta la loro assistenza e supporto esperti. Siamo tutti devastati da questa perdita e chiediamo gentilmente la privacy in questo momento molto difficile".