UN CAPITANO

"È stato un viaggio splendido": l'ex capitano saluta i suoi tifosi

Scritto da Andrea Sperti  | 

Alessandro Florenzi, ex capitano della Roma, è passato a titolo definitivo al Milan ed ha salutato i tifosi giallorossi ed il club con un lungo messaggio su Instagram. Ecco di seguito il suo post e le sue parole:

"Ciao Roma, é stato un viaggio splendido!

Avevo 11 anni la mia prima volta a Trigoria. In vent’anni solamente quattro volte ti ho detto arrivederci.

La prima volta per crescere e “farmi le ossa” e negli altri casi perché a volte la vita ci insegna ad accettare situazioni che vanno diversamente da come abbiamo sempre immaginato.

Ho scelto la via del silenzio, perchè è qui che nasce per me il significato di rispetto per una squadra e per una società.

Ci tengo con tutto il cuore a ringraziare le persone che hanno lavorato in questi anni a Trigoria, insieme siamo stati “CASA”.

Sereno e consapevole di aver dato il massimo per la maglia e i tifosi...vi auguro il meglio!". 

La vita di Florenzi 

È sposato dal 2015 con Ilenia, conosciuta qualche anno prima sugli spalti dello stadio Olimpico di Roma; la coppia ha due figlie, Penelope e Sveva, nate rispettivamente nel 2016 e nel 2018.

È stato protagonista di tre webisodi realizzati dai The Pills per PlaystationPlanet, canale YouTube ufficiale di PlayStation Italia, incentrati sulla passione per la console Sony, in concomitanza con l'uscita della PlayStation 4.

Nel 2018 viene scelto tra i doppiatori del film d'animazione I primitivi, diretto da Nick Park.

Caratteristiche tecniche 

È un giocatore molto duttile, che fa della velocità e degli inserimenti le sue doti migliori. Tra settore giovanile e prima squadra ha ricoperto tutti i ruoli del centrocampo a tre e a quattro. Nel Crotone, in Serie B, è stato spesso impiegato come trequartista, mentre nelle stagioni alla Roma nel ruolo di terzino destro, anche se l'allenatore Rudi Garcia inizialmente lo ha utilizzato nel ruolo di esterno destro d'attacco. È dotato di resistenza fisica e determinazione