UN MURO

"Difesa importante": riconoscete i tre centrali?

Scritto da Andrea Sperti  | 

Alessandro Tuia, Luca Caldirola e Fabio Lucioni, due difensori del Lecce ed uno del Monza si allenano insieme in vista della prossima stagione. I tre sono amici per aver giocato insieme negli anni passati e si sono ritrovati per vivere un pomeriggio all'insegna dell'allenamento e del divertimento. 

CALDIROLA 

Il 20 giugno 2013 l'Inter risolve a suo favore la compartecipazione di Caldirola, il quale sei giorni dopo viene ceduto per 2,5 milioni di euro al Werder Brema. Nella sua prima stagione in Germania trova molto spazio, giocando da titolare 33 partite di campionato su 34, saltando solo la partita contro l'Amburgo per somma di ammonizioni.

La stagione seguente perde il posto da titolare, tuttavia il 7 dicembre 2014 realizza il suo primo gol in campionato, nella partita persa 5-2 contro l'Eintracht. In questa stagione ottiene solamente 7 presenze in campionato.

Il 15 luglio 2015 viene ceduto in prestito al Darmstadt, neopromosso in Bundesliga. Il successivo 7 agosto fa il suo esordio ufficiale in DFB-Pokal, nella vittoria esterna per 5-0 contro l'Erndtebrück, mentre il 15 agosto esordisce in campionato, nel pareggio 2-2 ottenuto contro l'Hannover 96. Nel corso della stagione mette a referto 34 presenze, venendo schierato titolare in tutte le partite del campionato.

Tornato al Werder nel settembre 2016, è subito frenato da una serie di gravi infortuni. In questa seconda esperienza a Brema i guai fisici e le scelte tecniche lo penalizzano sicché in due anni e mezzo gioca solo 6 partite di campionato più 3 incontri con la seconda squadra.