EXTRA SOCIAL

Lazio, Sarri spiazza tutti: “Rinnovo? Non mi interessa”

Scritto da Staff CS  | 

Maurizio Sarri, tecnico della Lazio, ha parlato nel postpartita dopo la vittoria contro il Genoa.

Lazio: Sarri nel postpartita

L’allenatore della Lazio, Maurizio Sarri, ha parlato ai microfoni Sky dopo la vittoria contro il Genoa.

“Oggi non siamo stati perfetti, ma abbiamo fatto una buona partita. Loro sono una squadra difficile da affrontare, ma noi abbiamo avuto un buon palleggio e abbiamo costruito tante azioni pericolose. Bene in trasferta, ma purtroppo resta la sconfitta nel derby. Sul mollare dopo la sconfitta nel derby? C’era bisogno di messaggi forti da parte di tutti, abbiamo vinto quattro partite nelle ultime cinque, resta inspiegabile quella gara. Sulla crescita di Lazzari? Sono sempre stato flessibile con i giocatori, in passato mi sono trovato a gestire anche giocatori come Hazard e Ronaldo. Su Lazzari il merito è suo, non si è limitato a giocare da quinto, ma ha iniziato anche a giocare da quarto. Ruolo che può ricoprire con la sigaretta. Su Felipe Anderson? Se giocasse sempre al 100% non sarebbe alla Lazio e neppure in Italia. Le sue qualità sono straoradinarie, ma poi ha anche momenti no. Spero di tirare fuori il meglio di lui, perchè se finisse la carriera senza averlo fatto, sarei dispiaciuto.”

“Rinnovo? Non mi interessa, al momento il futuro è la prossima gara contro il Torino. Le mie energie sono dedicate a questo, poi vediamo come la penserà il presidente. Ho sempre detto di trovarmi bene qui