EXTRA SOCIAL

Juventus: incontro con Allegri, arriva la svolta inattesa

Scritto da Staff CS  | 

Notizie e aggiornamenti sul calciomercato Juventus per la prossima stagione: c’è stato un incontro con Allegri inaspettato e clamoroso che potrebbe portare a sviluppi inattesi.

Calciomercato Juventus: c’è l’incontro con Allegri

Si muove il calciomercato Juventus per la prossima stagione: l’obiettivo sul campo resta il quarto posto e la finale di Champions League, intanto si delineano i piani per l’annata 2022-2023 con i bianconeri che saranno, sicuramente, assoluti protagonisti.

Secondo le ultime indiscrezioni di calciomercato Juventus, Allegri nei giorni scorsi ha avuto un vertice con la società per parlare del dopo Paulo Dybala.  La decisione di non rinnovare il contratto all’argentino ormai è stata presa e non si torna indietro: adesso il tecnico livornese si aspetta un sostituto all’altezza, un profilo in linea con gli obiettivi della società per il prossimo anno che è quello di lottare per lo Scudetto. A riportare la notizia è La Gazzetta dello Sport.

Secondo le ultime indiscrezioni di calciomercato Juventus, Allegri nei giorni scorsi ha avuto un vertice con la società per parlare del dopo Paulo Dybala.  La decisione di non rinnovare il contratto all’argentino ormai è stata presa e non si torna indietro: adesso il tecnico livornese si aspetta un sostituto all’altezza, un profilo in linea con gli obiettivi della società per il prossimo anno che è quello di lottare per lo Scudetto. A riportare la notizia è La Gazzetta dello Sport.

Calciomercato Juventus: le richieste di Allegri per la prossima stagione

In casa Juve si programma già la prossima sessione di calciomercato. Nei giorni scorsi è andato in scena un primo summit tra la dirigenza e Massimiliano Allegri. Il tecnico ha chiesto alla società due rinforzi: un giocatore offensivo che dovrà prendere il posto di Dybala, il nome di Raspadori è in cima alla lista dei desideri, ed un atro centrocampista. In questo casa avanza la candidatura di Milinkovic-Savic della Lazio.