EXTRA SOCIAL

PSG: scelto il nuovo allenatore, guadagnerà 36 MLN

Scritto da Staff CS  | 

E’ pronto a partire il nuovo progetto del Paris Saint Germain che dopo una stagione disastrosa ha intenzione di essere protagonista, soprattutto in Europa. Si parte con la scelta per la panchina.

Calciomercato: nuovo allenatore PSG, la scelta

Il presidente Al Khelaifi ha mandato via Leonardo e scelto Luis Campos come responsabile dell’area tecnica e uomo di calciomercato. Toccherà a lui scegliere il nuovo allenatore del Paris Saint Germain che sta valutando in queste settimane molti profili.

Luis Campos ha molti amici e in Italia che nelle ultime ore sembra essersi affacciato per quanto riguarda la scelta per la panchina parigina. Ora è arrivata anche la scelta del tecnico dopo la chiamata.

Il Paris Saint Germain ha scelto Allegri come nuovo allenatore ed è arrivata la risposta del tecnico della Juventus al potente club francese.

Juventus: Allegri rifiuta 36 MLN dal PSG

Incontro a Montecarlo tra Luis Campos e Allegri per la panchina del PSG. Secondo La Gazzetta dello Sport, infatti, non si è trattato di una casualità che i due si siano incontrati all’Hotel de Paris. C’è stato un chiaro tentativo da parte del club di prendere l’allenatore italiano per guidare la squadra.

L’esonero di Pochettino è imminente e per questo si cerca un nuovo allenatore. Secondo quanto riportato da La Gazzetta, il PSG avrebbe offerto 12 milioni l’anno per 3 anni ad Allegri che ha però rifiutato.

Troppo forte l’amore per la Juventus. Dopo il Real Madrid arriva il no anche al PSG, con l’allenatore italiano che crede fortemente nel progetto bianconero e non ha intenzione di lasciare dopo un anno complicato. Inoltre, Max alla Juve ha un buon contratto da 8 milioni l’anno fino al 2025.

 

PSG: nuovo allenatore, Allegri resta alla Juve

Nulla da fare quindi, Allegri non sarà l’allenatore del PSG che continua la ricerca per la panchina in vista di questa stagione che sta per partire.

Si parla da mesi di un forte interesse per Zinedine Zidane che continua ad attendere la panchina della Nazionale francese (dovrebbe prendere il posto di Deschamps dopo i prossimi Mondiali). Resta forte la candidatura di Galtier, ora al Nizza.