FUORI DAI GIOCHI

Guerra Ucraina, Repubblica Ceca come Polonia: "Non giocheremo contro la Russia"

Scritto da Staff CS  | 

Anche la Repubblica Ceca ha deciso di usare il pugno di ferro rifiutandosi di scendere in campo contro la Russia in caso di ipotetica sfida nei playoff per Qatar 2022. Una decisione già presa e comunicato nei giorni scorsi anche da Polonia e Svezia

Il Comitato Esecutivo Straordinario della Federcalcio della Repubblica Ceca (VV FACR), presieduto dal presidente Petr Fousek, ha annunciato in una nota di aver "approvato all'unanimità la decisione che la nazionale ceca non giocherà contro quella russa nella situazione attuale, nemmeno in campo neutro. Vogliamo tutti che la guerra finisca il prima possibile". La Federcalcio ceca ha incaricato il Presidente Fousek e il Segretario Generale Michal Valtr "di negoziare con UEFA e FIFA sulla decisione del Comitato Esecutivo di non giocare una possibile partita contro la Russia"