LUTTO

Morto a 76 anni, l'ex Inter Milito: "La persona più importante a inizio carriera"

Scritto da Staff CS  | 

Dopo la morte a 76 anni, avvenuta ieri, di Juan Carlos Cárdenas, ex punta e leggenda del Racing, l'ex attaccante nerazzurro Diego Milito ha salutato el Chango, come veniva soprannominato Cárdenas, esprimendo tutto il dispiacere e al contempo la gratitudine per le pagine di storia scritte ma anche per l'impatto avuto nella carriera del Principe

"Sei stato una delle persone più importanti all'inizio della mia corriera, hai confidato in me e mi hai dato la possibilità di sognare, giocando nella prima squadra del nostro amato club. Grazie mille per averci dato il traguardo più importante nella storia! Non ti dimenticherò mai caro Chango! Hasta siempre! QEPD" si legge su Instagram.