RABBIA ROSSONERA

Milan, rabbia social dopo la beffa: "In Europa maltrattati da arbitri imbarazzanti”

Scritto da Staff CS  | 

Il primo ad alzare la voce è stato Tonali. “Pessima partita dell’arbitro, ha fischiato falli imbarazzanti”. E a ruota tutti i tifosi. “Scempio”, “vergogna”, “sempre a noi”, “questo è peggio di Milan-Atletico”. Una sfilza di commenti contro l’arbitraggio. I tifosi rossoneri hanno fatto leva sulla direzione del direttore di gara.

 

COMMENTI

Il Milan perde 2-0 in casa contro il Chelsea, chiude in dieci per l’espulsione di Tomori e accusa l’arbitro, il tedesco Daniel Siebert. Nessuna parola da parte della società, come da prassi in questi casi, ma Tonali e Pioli si sono fatti sentire. Il centrocampista ha parlato di “rigore esagerato”, aggiungendo che il Milan ha incassato 7 gialli con 4 falli. “In 11 contro 10 è stato difficile giocare”. L’allenatore rossonero, invece, ha aggiunto che a fine partita ha chiesto all’arbitro se la Var funzionasse o meno. Anche Alessandro Del Piero ha commentato: “Rigore su Mount? Io non l’avrei mai dato”, ha detto la bandiera bianconera su Sky Sport.

CONTRO L’ARBITRO

Sui social i tifosi si stanno facendo sentire già da ieri sera. Molti hanno fatto leva sugli errori di Cakir in Milan-Atletico Madrid dell’anno scorso e sul gol annullato a Kessie durante Manchester United-Milan di due stagioni fa, a Old Trafford. “Non capisco perché in Europa ci trattano sempre così”, scrive un utente. Anche Dj Ringo, storico tifoso rossonero, ha commentato l’arbitraggio: “È il terzo anno di fila che in coppa ci maltrattano con arbitraggi imbarazzanti. Siebert ci ha preso in giro alla grande”.

Del resto è il pensiero comune: “Arbitro mitomane, inadeguato, senza ritegno”. E ancora: “Pensavo che con Milan-Atletico Madrid avessimo toccato il fondo a livello di ingiustizie, e invece…”. “Spero che Siebert venga radiato dalla Uefa”. “Ha condizionato la partita”. E infine, “tutti a noi”. Rabbia in casa Milan.