EXTRA SOCIAL

Club ripescato: tornano subito nella massima serie, l’annuncio ufficiale

Scritto da Staff CS  | 

Arrivano le conferme dopo le ultimissime notizie, adesso è anche ufficiale è sono arrivate le parole del presidente. Tutto pronto per l’inizio del campionato.

Club ripescato: ora la Serie A

Arrivano notizie incredibili e importantissime a pochi giorni dall’inizio del campionato. C’è una squadra che ha vinto la propria battaglia personale e ora fa sognare i tifosi in vista del futuro. Il Bordeaux è stato ripescato e vuole tornare subito in Serie A francese. Lo scorso anno non è andato come si sperava, anzi, è stata una pessima stagione conclusa con la retrocessione in Ligue 2, poi quella d’ufficio in 3 divisione e il fallimento annunciato dalla società. Adesso però le cose sono assolutamente cambiate.

Dopo la retrocessione d’ufficio in 3 divisione francese, annunciato lo scorso giugno, per via della difficile situazione finanziaria, ora è arrivata la notizia che fa esultare i tifosi.

Il Bordeaux è stato ripescato e ripartirà dalla Ligue 2 (Serie B francese).
 

Bordeaux ripescato in Ligue 2: via ai festeggiamenti

La decisione è stata resa ufficiale dal comitato Nazionale Olimpico Sportivo, convinto dai documenti presentati dalla società girondina che garantiscono la stabilità finanziaria, anche grazie alle cessioni di questo mercato, ma non è finita qua.

Sospiro di sollievo per i tifosi e la dirigenza al via, dunque, i festeggiamenti per il ripescaggio del Bordeaux in Ligue 2 che punta subito a tornare anche in Serie A (Ligue 1).

Bordeaux: obiettivo tornare in Serie A francese

Il fallimento è ormai messo alle spalle, anzi. Il club francese fa davvero esultare i tifosi, perché il Bordeaux punta subito a tornare in Ligue 1 dopo il ripescaggio in Serie B francese.

Festeggiamenti partiti con il presidente Gerard Lopez che ha annunciato di offrire i biglietti per tutti per la partita di sabato (prima gara di campionato). Inoltre, è cresciuto ancor di più l’entusiasmo a Bordeaux dopo il ripescaggiocon il presidente Lopez ha annunciato: “Abbiamo il budget più importante della Ligue 2 e l’obiettivo è chiaro: tornare subito in Ligue 1. Per farlo, bisognerà iniziare a vincere già sabato contro il Valenciennes”.