CALCIOMERCATO

Juventus, faccia a faccia decisivo: ecco il futuro di Allegri

Scritto da Staff CS  | 

Ecco le ultime notizie in merito al futuro dell’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri sulla panchina dei bianconeri.

La pesante sconfitta contro il Napoli ha lasciato dei profondi strascichi sul rapporto tra Allegri e la Juventus. Settimana cruciale per il futuro della Juventus. Domani ci sarà l’assemblea con la nomina del nuovo Consiglio d’Amministrazione e del presidente. Il dg Scanavino è già operativo da qualche settimana. Intanto si alimentano le voci riguardo il destino di Massimiliano Allegri sulla panchina della Juventus

 

Juventus: novità Allegri, la strategia per il futuro

La sconfitta contro il Napoli non è passata inosservata. Si aperto, all’interno della nuova società, il dibattito relativo al futuro del tecnico Massimiliano Allegri alla Juventus. 

E’ l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport a fare il punto della situazione in merito alla strategia della Juventus per la prossima stagione. In bilico, come già detto, anche la posizione del direttore sportivo Cherubini. Il sogno è quello di prendere Giuntoli o Massara del Milan. Intanto sono stati svelati i nuovi piani della società: puntare sui giovani talenti a disposizione.

C’è bisogno, dunque, di un tecnico che sposi i nuovi principi della società. La scelta, per esempio, di Allegri di non puntare su Fagioli e Miretti contro il Napoli non è piaciuta alla nuova dirigenza.

Ecco perché servirà un nuovo faccia a faccia per il futuro di Allegri alla Juve.

Conte, Tuchel e Zidane alla Juventus: i sogni dei tifosi

Intanto all’interno dell’ambiente Juventus c’è già chi sogna ad un nuovo top allenatore per il futuro. I tifosi vogliono un grande nome come Conte, Tuchel o Zidane. La sensazione è che al momento la nuova dirigenza voglia attendere anche perché Allegri ha altri due anni di contratto con la Juve.

Ovviamente non saranno più ammessi ulteriori passi falsi come quello contro il Napoli. Per restare alla Juventus Allegri dovrà sposare la nuova linea societaria. A fine stagione, comunque, sarà fatto il punto della situazione. Intanto nei prossimi giorni è previsto un vertice che dirà molto del futuro del tecnico alla Juve.