EXTRA SOCIAL

Calciomercato: Cavani torna in Serie A, lo ha confessato il fratello

Scritto da Staff CS  | 

Il calciomercato continua ad essere molto attivo, e tra i tanti nomi caldi di questo ultimo priodo c’è sicuramente quello di Edinson Cavani, attaccante del Manchester United che lascerà i Red Devils a fine stagione. Il Matador continua ad essere un elemento di grande volare, e in questi giorni si parla di un accostamento alla Fiorentina.

Calciomercato: Cavani in Serie A, la situazione

La maggior parte delle squadre si sta attivando per rinforzare la propria rosa in estate, e intanto soprattutto in Serie A sembrano esserci dei possibili movimenti per quanto riguarda le big e non. Uno dei nomi più caldi sul mercato è quello di Edinson Cavani, attaccante del Manchester United che è stato protagonista di una stagione decisamente complicata. L’uruguaiano infatti non ha accumulato un minutaggio troppo elevato, e la sua avventura ai Red Devils è ormai giunta al capolinea.

Cavani è stato accostato alla Fiorentina in questi ultimi giorni, con tante indiscrezioni che vedrebbero l’ex Napoli arrivare a Firenze per riempire il vuoto tecnico in attacco. La suggestione è altissima, e nonostante la pista sembri complicato da percorrere, non è da escludere qualche possibile colpo di scena. Cavani può tornare in Serie A, la Fiorentina resta una pretendente solida.

Mercato: Cavani-Fiorentina, l’annuncio del fratello

Cavani può essere un obiettivo di mercato della Fiorentina. Non è da escludere un ritorno importante del Matador in Serie A, campionato che più di tutti lo ha reso grande e lo ha elevato a status di uno dei migliori centravanti in circolazione. Intanto per quanto riguarda Cavani alla Fiorentina ha parlato il fratello-manager del Matador, Walter Guglielmone a serieanews.com:

“Non abbiamo avuto contatti con la Fiorentina sinceramente. Può essere che l’interesse ci sia in questo momento. Ritorno in Serie A? Tutto è possibile”

 

Cavani: i numeri stagionali

Un’annata particolare per Cavani, condizionata parecchio anche dalla titolarità di Cristiano Ronaldo. Il Matador infatti ha giocato pochissimo, e la sua avventura allo United può già giudicarsi conclusa. Cavani ha realizzato 2 gol e 1 assist in appena 14 presenze di campionato.