EXTRA SOCIAL

Incontro e firma, ecco Romagnoli: nuova maglia in Serie A

Scritto da Staff CS  | 

Incontro e firma imminente tra l’entourage di Alessio Romagnoli e la sua nuova società: il calciatore è pronto ad iniziare una ennesima avventura in Serie A. Milan tradito, il difensore è pronto a lasciare i rossoneri a parametro zero

Alla fine di questa stagione il calciatore, dopo sette anni vissuti in rossonero, lascerà il ‘Diavolo’. Sta per concludersi la sua avventura con il club e ne sta per iniziare un’altra. Gli ultimi anni li ha vissuti tra alti e bassi. Adesso si sta per concretizzare il suo passaggio nella sua nuova squadra. L’incontro era previsto tra qualche settimana, ma a quanto pare lo stesso calciatore ed il suo entourage hanno voglia di chiudere quanto prima la trattativa.

Milan, Romagnoli sta per preparare il suo addio

Alessio Romagnoli-Milan, siamo arrivati ai saluti. In realtà non si tratta affatto di una novità per i tifosi del ‘Diavolo‘ visto che si aspettavano che, prima ad ora, sarebbe arrivato il momento dei saluti. A maggior ragione che il calciatore è in scadenza di contratto. Il classe ’95 non si sente più protagonista in questa squadra. Tanto è vero che è stato anche capitano, per poi scendere nelle preferenze del tecnico Stefano Pioli. Solamente l’infortunio di Kjaer gli ha garantito di giocare più parte in questa stagione, visto che non era considerato affatto un titolare (al suo posto Tomori). Fino a questo momento sono 25 le presenze (considerando anche Champions League e Coppa Italia) togliendosi la soddisfazione sia di fare un gol che un assist ad un suo compagno di squadra. Adesso la sua testa, inevitabilmente, è concentrata per conquistare uno scudetto che manca da ben undici anni. Poi penserà al futuro. Si vocifera di un possibile incontro tra il suo entourage e la sua futura società nelle prossime settimane, invece il tutto si concluderà nelle prossime ore. Prima di Pasqua ci potrà essere l’accordo definitivo tra le due parti.

Romagnoli-Lazio, il sogno sta per concretizzarsi

In passato non ha mai nascosto la sua fede calcistica: è sempre stato tifoso della Lazio. Nonostante sia cresciuto nel settore giovanile della Roma, il centrale ama sin da piccolo i colori biancocelesti. Questo è il suo desiderio: vestire, un giorno, la maglia degli “aquilotti”. Un sogno che si sta per concretizzare.

Una bella notizia per Maurizio Sarri che, il prossimo anno, è pronto ad avere a disposizione il 27enne, pronto ad essere rivitalizzato dall’ex Napoli e Juventus. Nelle prossime ore previsto l’incontro tra la dirigenza ed il procuratore dell’atleta, pronti a chiudere quanto prima questa trattativa.