IL TEMPO DEI MONDIALI

Inghilterra, un club vuole Haaland in prestito… per 28 giorni

Scritto da Staff CS  | 

Haaland in prestito per 28 giorni in settima divisione del calcio inglese. L'idea, come riportato da Sportbible, è dell'Ashton United che ha ufficializzato la sua proposta attraverso il proprio profilo Twitter.

 

PROPOSTA

L'audacia, senza dubbio, non manca. Con tanto di tesi al supporto della proposta. Preso atto che Haaland è fra i pochi non convocati del City per i prossimi mondiali in Qatar, il club dilettantistico ha proposto di tenerlo in forma in modo da restituirlo a Guardiola al top per la ripresa del campionato.  Il manager Michael Clegg la ritiene una proposta sensata. "Il City non giocherà, Haaland non scenderà in campo e noi possiamo aiutare a mantenere Erling in forma. Del resto è meglio che possa continuare a giocare a calcio che a golf nelle prossime sei settimane. Riteniamo che il suo arrivo sarebbe perfetto sia per lui che per la nostra squadra anche perché si adatterebbe benissimo allo stile di gioco dell'Ashton".

 

UTILE

L'arrivo di Haaland sarebbe un toccasana per le ambizioni del club, attualmente all'undicesimo posto in classifica del gruppo Northern della Non Premier League, anche in considerazione dei numeri. Il 22enne ha segnato 23 gol in 18 partite con il City dal suo arrivo estivo dal Borussia Dortmund, quindi non sorprende che una come l' Ashton United ne abbia bisogno. Basti considerare che l'attaccante norvegese ha messo a segno da solo in Premier gli stessi gol realizzati da tutta la squadra nelle 19 partite di campionato finora in questa stagione.