LO SCONTRO

La dura frase di De Laurentiis su Agnelli: “L’ho usato perché mi serviva”. Il motivo

Scritto da Staff CS  | 

"Ho usato il signor Agnelli perché mi serviva che lui mi andasse in cu** ai fondi, che erano un'altra str***ata". Sono le parole di Aurelio De Laurentiis intervistato da Report, in un'inchiesta sullo scontro tra i Presidenti dei club di serie A nella Lega Calcio per l'ipotesi dell’ingresso di un fondo. Il presidente del Napoli era nettamente sfavorevole all'opzione e ha trovato come "alleato" l'ormai ex presidente della Juve.

De Laurentiis: "Ho cercato una sponda in Agnelli"

L'intervista completa andrà in onda sul programma, alle ore 21.20 su Rai 3, ma sono inziate a trapelare le prime anticipazioni sulle dichiarazioni rilasciate dal patron del Napoli: "C'era una cordata di presidenti che voleva far entrare i fondi nella Lega? Tutti i morti di fame della Lega, per un tozzo di pane, stavano vendendo i prossimi sette, otto anni ad un fondo. A quel punto io dico: macche siete matti? Ho cercato una sponda in Andrea Agnelli per osteggiarli e l'ho usato perché chiaramente, se entrava il fondo, non gli permettevano di fare la SuperLega. Allora anche lui si è scagliato contro i fondi".