EXTRA SOCIAL

Riscatto e addio: Simeone saluta Verona e va a giocarsi lo scudetto

Scritto da Staff CS  | 

Si fa sempre più vicino il riscatto del cartellino di Giovanni Simeone, che però potrebbe clamorosamente cambiare casacca già in estate: il top club di Serie A è pronto ad affondare.

Tra le squadre non di vertice che meglio hanno fatto in questa stagione di Serie A è doveroso nominare l’Hellas Verona di Igor Tudor. Infatti il club gialloblù si è reso autore di un’annata ad alti ritmi conclusa con un ottimo nono posto, ad appena sei punti di distanza dall’Atalanta, sconfitta tra l’altro al Gewiss Stadium nel mese di aprile. A guidare la compagine veronese verso la conclusione di campionato nella parte sinistra della classifica ci ha pensato anche e soprattutto Giovanni Simeone.

Il Cholito, approdato in estate tra lo scetticismo generale, ha invece avuto sin da subito un impatto devastante con la maglia gialloblù, collezionando ben 17 gol e 6 assist in 35 presenze totali, e affermandosi di fatto come uno degli elementi più brillanti della rosa veronese, che in questa annata ha potuto contare su un reparto offensivo da urlo. Con il suo imminente riscatto, il classe ’95 sarebbe pronto già in estate a compiere il definitivo salto di qualità in carriera, con un top club di Serie A molto interessato alla sua acquisizione.

Calciomercato, spunta a sorpresa l’Inter per Simeone: Marotta prepara la maxi offerta
 

Calciomercato Juventus: il presidente del Marsiglia blinda Milik

Dovrà rassegnarsi la Juventus, Arkadiusz Milik non sarà venduto dal Marsiglia nel prossimo calciomercato. A dichiararlo è il presidente dell’OM Pablo Longoria, nel corso di un’intervista a RMC Sport.

“Milik è un giocatore che ha ancora un contratto con noi. Abbiamo parlato con lui per tutta la stagione. Noi vogliamo dare continuità al progetto e per questo vogliamo confermare i giocatori che ci hanno portato a raggiungere il secondo posto in campionati. Tra questi c’è anche lui”

“Per me è importate dare continuità a questo gruppo, Milik è uno di quei giocatori importanti per la squadra. Futuro? Tra persone intelligenti l’equilibrio è sempre possibile”.

 

Milik, i numeri di questa stagione al Marsiglia

Arkadiusz Milik si è messo ancora una volta in mostra nel campionato francese. L’attaccante polacco, che è al centro di numerose voci di calciomercato, ha chiuso la stagione conquistato con il suo club il secondo posto in classifica. A livello personale, ha segnato in 23 presenze in Ligue 1 7 goal e 2 assist.