ADDIO

Caprari saluta l'Hellas Verona: "Erano state fatte delle promesse che non sono state mantenute"

Scritto da Filippo Milanese  | 

Gianluca Caprari, attaccante italiano nell'ultima stagione all'Hellas Verona e protagonista di un bellissima annata dal punto di vista realizzativo, ieri ha salutato gli scaligeri con un post su  Instagram. L'ex Sampdoria dalla prossima stagione giocherà con la maglia del Monza e ha voluto salutare la sua ex squadra con un post che ha anche della critica. Di seguito le sue parole: 

Non so da dove iniziare, siete stati tutti importanti per me. È stato un anno stupendo, un anno dove ho conosciuto persone speciali, persone che mi hanno fatto sentire a casa. A Verona è cresciuto mio figlio, a Verona sono cresciuto io come calciatore e come uomo, a Verona, un giorno, ci voglio tornare, perché a Verona si sta benissimo e la gente è meravigliosa. Io e la mia famiglia possiamo solo che essere grati di tutto l’amore e l’affetto che ci avete dato in questo anno. Tutti vogliono conoscere la verità, tanti miei compagni sanno cosa pensavo , “qualcuno “ aveva addirittura fatto delle dichiarazioni importanti, parole e promesse che erano state dette anche a me di persona, ma che poi alla fine non sono state mantenute…
Con questo si chiude un capitolo importante della mia vita che porterò per sempre con me. Grazie ai miei compagni di squadra , ai tifosi e a tutti quelli che hanno creduto in me . Sarò per sempre un vostro tifoso… Arrivederci VERONA !