SERIE A

Milan-Sampdoria 1-0: ci pensa Leao! I commenti social dei protagonisti

Scritto da Staff CS  | 

Il Milan vince 1-0 contro la Sampdoria nella partita valida per il 25° turno del campionato, 'sfrutta' il pareggio dell'anticipo tra Napoli e Inter e sale al primo posto della classifica di Serie A. La formazione rossonera, infatti, sorpassa Inter e Napol ed è ora la capolista, a quota 55 con un punto di vantaggio sui nerazzurri e due sulla squadra di Spalletti. L'Inter, però, ha una partita da recuperare: la lotta scudetto si fa sempre più calda. Il successo casalingo del Milan con la Sampdora è arrivato grazie al bellissimo gol di Leao, direttamente sul lancio di Maignan, un inizio primo tempo. Sconfitta, invece, per i blucerchiati di Giampaolo.


Sblocca Leao su assist di Maignan

Pioli si affida in avanti a Giroud, supportato sulla trequarti da Leao, Diaz e Messias. A centrocampo ci sono Tonali e Bennacer. Giampaolo, invece, lancia Sensi alle spalle di Caputo. La partita inizia subito forte e, dopo il primo tentativo della Sampdora con Caputo, il Milan sblocca il risultato e passa avanti: è Leao, al 7' minuto di gioco, a regalare ai rossoneri il vantaggio infilando Falcone con una bella iniziativa personale dopo essere stato pescato direttamente dal lancio preciso del portiere Maignan. Il ritmo dell'incontro non è altissimo e fino alla mezz'ora di gioco ci sono poche emozioni, con i padroni di casa che gestiscono il risultato. Le occasioni migliori, poi, arrivano negli ultimi dieci minuti prima dell'intervallo: prima ci prova la Samp con una bella azione al 37' e poi il Milan,

Gestione Milan nella ripresa: finisce 1-0, Samp ko

La ripresa inizia con il Milan subito alla caccia del secondo gol. Lo sfiora immediatamente con Messias che non trova di poco la porta. Poi, accelerazione di Leao che non trova di pochissimo Giroud in mezzo all'area e chance di testa per l'attaccante francese. La Samp prova a reagire e farsi vedere in avanti, con Candreva che impegna Maignan in due tempi. Giampaolo al 52' decide di effettuare i primi cambi: Entrare Augello, Vieira ed Ekdal per Murru, Conti e Thorsby. Passano 4 minuti e arriva il triplo cambio anche per Pioli: dentro Rebic, Saelemaekers e Kessie; fuori Messias, Diaz e Leao. Il tema della partita non cambia: è sempre il Milan che gestisce il gioco e prova a chiudere la sfida alla caccia del secondo gol. Giroud ha tre occasioni per il raddoppio ma due volte trova le pronte risposte di Falcone e una volta si porta il pallone sul fondo dopo aver saltato il portiere blucerchiato, bravissimo al 70' sul colpo di testa di Romagnoli da azione di calcio d'angolo. Al 72' è il momento di Quagliarella nella Samp al posto di Rincon e gli ospiti iniziano ad essere più presenti nell'area di rigore avversaria. Senza, però, creare vere e proprie occasioni da rete. Anzi, lasciando più campo alle ripartenze dei rossoneri, che sfiorano il 2-0 con Rebic (ma Falcone è ancora fenomenale). Nel finale succede poco, il Milan difende il risultato e porta a casa tre punti importantissimi per la lotta scudetto: Pioli sorpassa Napoli e Inter ed è primo. sul colpo di testa di Romagnoli da azione di calcio d'angolo. Al 72' è il momento di Quagliarella nella Samp al posto di Rincon e gli ospiti iniziano ad essere più presenti nell'area di rigore avversaria. Senza, però, creare vere e proprie occasioni da rete. Anzi, lasciando più campo alle ripartenze dei rossoneri, che sfiorano il 2-0 con Rebic (ma Falcone è ancora fenomenale). Nel finale succede poco, il Milan difende il risultato e porta a casa tre punti importantissimi per la lotta scudetto: Pioli sorpassa Napoli e Inter ed è primo. sul colpo di testa di Romagnoli da azione di calcio d'angolo. Al 72' è il momento di Quagliarella nella Samp al posto di Rincon e gli ospiti iniziano ad essere più presenti nell'area di rigore avversaria. Senza, però, creare vere e proprie occasioni da rete. Anzi, lasciando più campo alle ripartenze dei rossoneri, che sfiorano il 2-0 con Rebic (ma Falcone è ancora fenomenale). Nel finale succede poco, il Milan difende il risultato e porta a casa tre punti importantissimi per la lotta scudetto: Pioli sorpassa Napoli e Inter ed è primo. che sfiorano il 2-0 con Rebic (ma Falcone è ancora fenomenale). Nel finale succede poco, il Milan difende il risultato e porta a casa tre punti importantissimi per la lotta scudetto: Pioli sorpassa Napoli e Inter ed è primo. che sfiorano il 2-0 con Rebic (ma Falcone è ancora fenomenale). Nel finale succede poco, il Milan difende il risultato e porta a casa tre punti importantissimi per la lotta scudetto: Pioli sorpassa Napoli e Inter ed è primo.

Di seguito i commenti social dei protagonisti dell'incontro: