EXTRA SOCIAL

Italia: lite tra due calciatori, Mancini li manda a casa

Scritto da Staff CS  | 

E’ successo di tutto nelle ultime ore con i due calciatori che non hanno un buon rapporto e ora rischiano di perdere l’importante partita dell’Italia contro l’Argentina.

Italia: lite tra due calciatori

L’Italia di Mancini affronterà l’Argentina per la Coppa dei Campioni tra la vincente dell’Europeo e quella del Sud America. Una sfida molto interessante e attesa che si giocherà il 1 giugno alle ore 20:45 a Londra. Una partita dove però due calciatori azzurri potrebbero non essere partecipi. Infatti, rischiano di perdere una grande occasione Zaccagni e Zaniolo che possono essere fatti fuori dall’Italia di Mancini per il bene dello spogliatoio. C’è un episodio accaduto negli ultimi giorni che coinvolge i due giocatori. La Roma ha vinto la Conference League e nei festeggiamenti del pullman dei calciatori per le strade di Roma non sono mancati gli sfottò e i cori contro i tifosi rivali della Lazio. Uno su tutti però è stato preso di mira, Zaccagni della Lazio con Zaniolo che si è fatto troppo coinvolgere dai tifosi cadendo nel personale. Ad accendere ancora più la polemica tra i due sono i vide diatriba spuntati fuori in queste ore su ogni social.
 

Roma-Lazio: problema Zaniolo-Zaccagni

Zaccagni e Zaniolo sono rivali nello sport giocando per Lazio e Roma ma anche nella vita personale. Perché il calciatore della Lazio si è impegnato con l’ex fidanzata di Zaniolo e ora aspetta anche un bambino. E’ proprio riguardo il figlio di Zaccagni che è scoppiata la polemica con Zaniolo. I tifosi della Roma avrebbero cantato a più riprese, durante i festeggiamenti della Conference, un corso riguardo il figlio prossimo di Zaccagni che nascerà facendo riferimenti su Zaniolo come padre. Brutte le scene però dove il calciatore della Roma canta e balla sulle note di questo coro, andando contro a quello che è un suo compagno di Nazionale. Ecco perché ora può anche arrivare una decisione forte di Mancini di fare fuori dall’Italia Zaniolo o Zaccagni, magari anche entrambi.
 

Italia: la decisione di Mancini

Zaccagni e Zaniolo possono perdere la convocazione dell’Italia di Mancini per la partita contro l’Argentina. I due calciatori attendono di capire la scelta finale del ct, che punta molto su di loro, in particolare sul calciatore della Roma. Ora però Zaniolo è finito nel mirino della critica e rischia di perdere la Nazionale. In più, il fatto di creare un clima teso nello spogliatoio è una cosa che a Mancini darebbe molto fastidio e per questo può anche pensare di arrivare ad una decisone forte su i due per i prossimi impegni.