RABBIA PAZZESCA

Eto'o shock dopo Brasile-Corea del Sud: calci a uno youtuber algerino. IL VIDEO

Scritto da Staff CS  | 

Samuel Eto'o, presidente della federazione calcistica del Camerun, ha aggredito una persona mentre abbandonava il 974 Stadium, teatro del match tra il Brasile e la Corea del Sud. 

L'ex attaccante dell'Inter, uno degli ambasciatori del torneo, era stato fermato da diversi tifosi, che gli chiedevano autografi e selfie. Ad un certo punto si è avvicinato uno youtuber algerino, con tanto di videocamera, che ha iniziato a fargli delle domande. Eto'o gli ha risposto per le rime, poi ha iniziato ad inseguirlo, perdendo il controllo. 

L'ex centravanti gli ha strappato la macchina fotografica e lo ha preso a calci. Tutto sotto gli occhi dei presenti: alcuni hanno cercato di fermarlo, altri hanno ripreso l'accaduto. Il video è stato postato sui social, scatenando diverse reazioni.

Algeria-Marocco e la lite su Gassama

Secondo alcune ricostruzioni, lo youtuber avrebbe posto ad Eto'o delle domande sul direttore di gara Gassama, che arbitrò il match tra Camerun e Algeria decisivo per la qualificazione ai Mondiali della nazionale camerunense. Il direttore di gara ghanese fu aspramente criticato dall'Algeria. Il ct Belmadi, al termine della sfida dichiarò: "Lo dico senza paura: questi arbitri non rispettano il nostro Paese. Non cerco scuse, questi sono fatti".