CHE CANTANTE

Due ex Lecce cantano in allenamento: serenità nello spogliatoio della Fiorentina

Scritto da Andrea Sperti  | 

Antonio Rosati, ex portiere del Lecce, ieri ha ripreso Riccardo Saponara mentre si divertiva a cantare in allenamento. Il trequartista è un cantante provetto e si diletta spesso con il microfono in mano. 

I due sono molto amici e sui social si punzecchiano in continuazione. Rosati è la vera anima del gruppo viola e tutti lo amano per la sua capacità di sdrammatizzare ogni momento.

SAPONARA ALLA FIORENTINA 

Il 28 gennaio 2017 viene ceduto in prestito oneroso alla Fiorentina per 1 milione di euro fino al 30 giugno 2018, con obbligo di riscatto fissato a 8 milioni. Esordisce l'11 febbraio in campionato in Fiorentina-Udinese (3-0), entrando al 74' al posto di Matías Vecino. Segna il suo primo gol in maglia viola il 27 febbraio in Fiorentina-Torino (2-2). Chiude la prima stagione in viola con due reti in 11 presenze. In quella successiva gioca saltuariamente e senza incidere, concludendo con appena 18 presenze e nessuna rete.

Rientrato, ancora una volta, per fine prestito si trova nuovamente al servizio del tecnico Vincenzo Italiano dopo l'esperienza nella stagione precedente. Dopo aver chiesto di restare, la società lo conferma nella rosa per la stagione 2½2, mentre Saponara riesce a trovare una certa continuità tanto da essere scelto dai tifosi come "Giocatore del mese" a ottobre 2021. Trova la prima rete in campionato contro il Genoa, mentre segna un gol decisivo nella sfida contro la sua ex squadra, il Milan, quando la Fiorentina batte per 4-3 la capolista