GOL CON DEDICA

Il papà segna e le dedica il gol nel giorno dei suoi 11 mesi: è successo ieri in Serie B

Scritto da Andrea Sperti  | 

Mirko Antonucci ha sbloccato la partita di ieri tra Lecce e Cittadella dopo appena 26 secondi di gioco.

Il trequartista ex Salernitana ha dedicato il gol alla sua piccolina, nata esattamente 11 mesi fa. Antonucci sembra un giocatore diverso da quello ammirato nelle ultime stagioni e probabilmente il merito è anche dell'amore che si respira nella sua famiglia.

Ecco i post del calciatore del Cittadella e della sua compagna Ginevra Lambruschi: 

ANTONUCCI CON IL CITTADELLA

Il 30 luglio 2021, Antonucci lascia a titolo definitivo i capitolini, trasferendosi al Cittadella. Debutta con i veneti il 14 agosto, in occasione della gara di Coppa Italia vinta contro il Monza (2-1), distinguendosi per la realizzazione di un assist. La prima presenza in Serie B con il nuovo club arriva una settimana più tardi, in occasione del vittorioso derby contro il Lanerossi Vicenza (1-0). Il 7 novembre segna la sua prima rete con i veneti, andando a segno nel successo interno sul Pisa per 2-0.