COSA E' SUCCESSO

Clamoroso Mbappé, vuole lasciare il Psg per colpa di Messi: ecco perché

Scritto da Staff CS  | 

Una voce clamorosa che arriva dalla Spagna scuote il mercato dopo la fine di un Mondiale che ha visto trionfare l'Argentina, vittoriosa ai rigori nella finale contro la Francia che si era presentata in Qatar da detentrice del titolo. E al centro della voce ci sono proprio le due stelle della 'Seleccion' e dei 'Bleus', Leo Messi e Kylian Mbappé.

Scorie mondiali

Secondo i catalani di 'Mundo Deportivo' infatti il Barcellona punta all'ingaggio dell'attaccante francese nella prossima sessione estiva, potendo contare sulla 'Pulce' ex blaugrana come inaspettato 'alleato'. Il 24enne Mbappé infatti, al quale non è bastata una tripletta in finale per poter festeggiare il bis mondiale, non sarebbe contento dell'accordo per il rinnovo raggiunto dal Psg con Messi. Al francese non è poi ovviamente piaciuto il bambolotto con le sue sembianze esibito dal portiere 'Dibu' Martinez (con Messi proprio lì al suo fianco) durante i festeggiamenti dell'Argentina, che ha sfilato per le vie di Buenos Aires a bordo di un bus scoperto.

La strategia blaugrana

Ecco così che Mbappé sarebbe pronto ad accettare la destinazione Barcellona, anche perché deluso dagli attacchi social ricevuti dai tifosi del Real Madrid dopo che la scorsa estate era saltato il suo passaggio alla 'Casa Blanca'. Stando a quanto riporta il 'Mundo Deportivo' la dirigenza catalana ha "disattivato qualsiasi possibile capriccio di Florentino Perez (presidente del Real, ndr) affidando alla sua società, la Acs, i lavori di ristrurazione del 'Camp Nou' nell'ambito del progetto Espai Barça". Non solo, un ruolo decisivo sarebbe svolto dal politico catalano Manuel Valls che nelle vesti di 'mediatore' si starebbe occupando di 'trattare' con Emmanuel Macron, presidente della Repubblica francese che in estate aveva convinto Mbappé a restare a Parigi. Ad agevolare l'affare inoltre, potrebbe esserci "l'inserimento di Ousmane Dembélé nella trattativa".