BUFERA

Bufera Messi: calcia la maglia del Messico, Canelo Alvarez minaccia di picchiarlo!

Scritto da Staff CS  | 

La sconfitta contro l’Argentina non è stata accettata con sportività dai tifosi messicani. Non tanto per l’esultanza di Leo Messi, quanto per i festeggiamenti portati avanti a fine partita nello spogliatoio dell’Albiceleste. Le immagini, pubblicate dai social della Federazione argentina, mostrano i balli e i canti con cui i calciatori hanno celebrato il successo, ma un particolare non è sfuggito ai sostenitori messicani. Le immagini mostrano una maglia del Messico - presumibilmente quella scambiata da Messi - a terra, sul pavimento dello spogliatoio.

La minaccia

Per questo motivo, il pugile messicano ha minacciato il talento di Rosario pubblicando sui social le sue intenzioni non proprio pacifiche. "Hanno visto Messi pulire il pavimento con la nostra maglia e bandiera? - scrive il pugile Canelo Alvarez sui social - preghi Dio che non lo trovi!! Proprio come io rispetto l'Argentina, tu devi rispettare il Messico!!". Ma i commenti successivi al post del pugile scagionano il talento dell'Argentina, che da sempre ha mostrato una correttezza esemplare nel corso della sua lunga carriera.