IN SERIE A

Ascoli, Sabiri saluta e va alla Sampdoria: secondo acquisto dopo Sensi dell'Inter

Scritto da Staff CS  | 

Abdelhamid Sabiri è ufficialmente un nuovo calciatore della Sampdoria. Il club blucerchiato ha depositato il contratto del centrocampista offensivo classe '96 che arriva dall'Ascoli in prestito con diritto di riscatto. E' il secondo acquisto per il nuovo centrocampo di Giampaolo dopo Stefano Sensi, calciatore della Nazionale arrivato dall'Inter in prestito fino a giugno.

Happy to be a part of the Sampdoria Family.

Scrive Sabiri sul suo profilo Instagram. Ecco il post dell'ormai ex giocatore dell'Ascoli.

CHI E' 

Abdelhamid Sabiri (Goulmima, 28 novembre 1996) è un calciatore marocchino naturalizzato tedesco, centrocampista della Sampdoria in prestito dall’Ascoli.

Nato in Marocco, è arrivato in Germania all'età di tre anni, stabilendosi con i genitori a Francoforte sul Meno. È in possesso della cittadinanza tedesca.

 

Carriera

Dopo aver disputato un campionato con il Siegen, squadra di Oberliga, quinta divisione del campionato tedesco, nel 2016 si trasferisce al Norimberga. Iniziata la stagione con la seconda squadra, a gennaio viene promosso in prima squadra, con cui disputa un ottimo girone di ritorno. Il 23 agosto 2017 viene acquistato dall'Huddersfield Town, neo-promosso in Premier League, con cui firma un triennale con opzione per il quarto anno.

Il 27 agosto 2019 si svincola dal club inglese e viene tesserato dal Paderborn, con cui si lega fino al 2021. Il 28 settembre 2020 si trasferisce all'Ascoli, firmando un biennale con la squadra marchigiana. Esordisce con l'Ascoli alla seconda giornata, nella sconfitta per 0-2 contro il Lecce. Segna il suo primo gol in Italia alla 4ª giornata nella vittoria dei marchigiani per 2-1 contro la neopromossa Reggiana. Il 27 dicembre segna la sua prima doppietta in Italia, nella vittoria interna per 2-0 contro la SPAL.