EVVIVA GLI SPOSI

"Mr. & Mrs Pellè": l'ex attaccante giallorosso ha sposato la modella ungherese

Scritto da Andrea Sperti  | 

Graziano Pellè, ex attaccante del Lecce, ha sposato Viky Varga, la bella modella ungherese sua compagna di vita da tantissimi anni. I due hanno scelto una location esclusiva nei pressi di Ostuni ed hanno vissuto una fantastica giornata insieme a famigliari, parenti ed amici. 

Nato a San Cesario, è originario di Monteroni di Lecce, paese in cui è cresciuto. Anche il padre Roberto è stato un calciatore. Fino all'età di 12 anni ha praticato anche danza, vincendo il titolo italiano (nel ballo latino, liscio e standard) in coppia con la sorella Fabiana.

Caratteristiche tecniche

È un centravanti dal fisico prestante, capace di reggere da solo il peso dell'attacco.[6] Risulta maggiormente portato alla finalizzazione che non al fraseggio; è stato paragonato a Luca Toni.

Gli esordi 

Viene avviato al calcio dal padre Roberto, ex calciatore, che gli fa visionare le gesta di Marco van Basten in VHS. Dopo aver mosso i primi passi da calciatore nel Copertino, viene portato al Lecce dal dirigente Antonio Lillo.Con la formazione Primavera si aggiudica - nel 2003 e 2004 - due campionati di categoria consecutivi, con i giallorossi che sconfiggono in finale l'Inter in entrambi i casi. Nel frattempo esordisce anche in Serie A, giocando contro il Bologna l'11 gennaio 2004.

Nel gennaio 2005, non ancora ventenne, è ceduto in prestito al Catania; dopo un fugace ritorno in giallorosso, passa quindi al Crotone realizzando 6 gol in 17 partite.Per la stagione 2006-07 firma con il Cesena, mettendo a segno 10 reti in Serie B.[6] A marzo 2007 riceve il premio Silvio Piola per il miglior attaccante italiano al di sotto dei 21 anni.