RABBIA

Shock Pepito Rossi, arriva lo sfogo: “Può baciarmi il c***”

Scritto da Staff CS  | 

Un calciatore tranquillo come Pepito Rossi è andato su tutte le furie e lo sfogo sta diventando virale, contro un noto personaggio . Una vicenda che sta diventando davvero curiosa e pone come protagonista l'ex attaccante della Nazionale italiana. Un tipo tranquillo, ma che è meglio non fare innervosire in modo.
 

Rossi choc, c'è l'attacco

Lo avevamo lasciato in campo, perseguitato dalla sfortuna nonostante i grandi colpi sempre espressi. Ora, invece, pur valutando le offerte per un suo ritorno sui terreni di gioco, è diventato uno dei più commentati sui social.
 

Pepito Rossi prende la scena, il suo sfogo entra già nell'antologia delle discussioni . Il 2022 si chiude con una polemica tutta particolare, che vede protagonista l'italo-americano. L'attaccante si è scontrato contro un noto personaggio tv, che ha cercato in tutti i modi di prendere la scena.

Pepito su tutte le furie, i motivi

Quanto visto in Qatar è la molla che fa scatenare le ire dell'ex attaccante della Fiorentina. Un amante del calcio a tutto tondo, che per questo sport ha dato tanto e forse fin troppo, considerando la gravità degli infortuni.

Come riporta Calcionapoli24 e le altre testate, c'è un duro scontro a vederlo protagonista . Pepito Rossi ha espresso il suo sfogo contro Salt Bae, cuoco sin troppo invadente in Qatar. Quest'ultimo si è reso protagonista nel voler a tutti i costi toccare la coppa del mondo, andando poi a farsi fotografare con la maglia dell'Argentina.

Atteggiamento non piaciuto a Leo Messi, e nemmeno alla punta italiana. Così, lo sfogo di Pepito Rossi a Salt Bae: «Puoi baciare il mio c***, cercando tutta quella attenzione e volendo toccare il trofeo».

Rossi contro Salt Bae, i tifosi applaudono

Protagonisti virali di questa vicenda, il cuoco famoso per la spizzicata non ne esce benissimo. Pepito Rossi contro Salt Bae è uno sfogo social importante: «Chi c**** sei fratello? Hai avuto i tuoi due minuti di fama... avanti il ​​prossimo».

Atteggiamenti e mosse che non sono piaciute a quanti volevano godersi un trionfo sportivo, i tifosi stanno dalla parte dell'attaccante italiano. Pur con espressioni colorite, ha espresso il sentimento di quanti hanno notato l'invasione di questo cuoco, che ha voluto essere un imbucato a Doha. Prendendo così insulti e rimproveri.

Si risolverà tutto davanti a una bistecca o un asado? Non si sa, di certo questo non è stato proprio il mondiale del bon ton e dell'eleganza…