LA DECISIONE

Giudice Sportivo, multa ai tifosi del Verona: ecco perché

Scritto da Andrea Sperti  | 

Il Giudice Sportivo, «letto il rapporto dei collaboratori della Procura federale, ritiene necessario che venga specificato, sentiti se del caso anche i responsabili dell’ordine pubblico, i sotto settori della Curva Sud, ove individuabili, da cui partivano i primi cori di discriminazione razziale nei confronti di un calciatore del Napoli (Osimhen, ndr) successivamente alla realizzazione di una rete».

E’ quanto si legge nel comunicato del Giudice Sportivo Gerardo Mastrandrea a proposito dei cori razzisti all’indirizzo di Victor Osimhen. L’attaccante nigeriano è stato tra i protagonisti della sfida tra Verona e Napoli, con una rete messa a segno allo scadere del primo tempo.

Nel frattempo, lo stesso Giudice Sportivo ha punito il club scaligero con 12mila euro di ammenda «per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, intonato ripetutamente cori insultanti di matrice territoriale nei confronti della squadra avversaria».