EXTRA SOCIAL

Serie A, big ceduta a sceicchi del Qatar: offerta mostruosa al presidente

Scritto da Staff CS  | 

La Serie A apre le porte agli sceicchi. Il campionato italiano ha attratto gli occhi dei magnati qatarioti che sono pronti a fiondarsi nel Bel Paese dopo aver fatto le fortune di Premier League e Ligue1.

Serie A: il top club ceduto agli sceicchi del Qatar

Il top club di Serie A nel mirino degli sceicchi del Qatar. Il mondo del calcio italiano ha aperto le porte a tanti investitori stranieri che nei prossimi anni potrebbero portare a tantissimi cambiamenti.

La Serie A è, da tempo, terra di conquista di proprietari stranieri. E a breve potrebbero arrivare anche gli sceicchi che, tra le varie proprietà straniere, in Italia, è l’unica mancante.

Secondo le ultime notizie, il Napoli di Aurelio De Laurentiis è nel mirino di un fondo di sceicchi del Qatar.

Napoli venduto agli sceicchi del Qatar: l’annuncio

Il Napoli è il top club di Serie A finito nel mirino degli sceicchi. Da tempo si parla di una cessione del club da parte di Aurelio De Laurentiis che sta decidendo se dire addio agli azzurri o se vendere il Bari. Dal 2024 sarà necessaria la cessione di uno dei due club e proprio la società partenopea potrebbe passare di mano.


Raffaele Auriemma, a Radio Marte, ha parlato di un’offerta già arrivata al Napoli da parte di sceicchi del Qatar.

“Da quello che so io, è arrivata un’offerta a De Laurentiis da parte di un fondo qatariota. L’offerta si aggira sui 400 milioni di euro ma è ancora troppo bassa per il presidente. Secondo me tra Napoli e Bari, si deciderà di cedere gli azzurri perché si è arrivati all’apice della storia”.

Napoli, De Laurentiis strizza l’occhio al Qatar

Aurelio De Laurentiis sta iniziando a guardarsi intorno per cedere il Napoli: americani o sceicchi? Il Presidente azzurro sta strizzando l’occhio al Qatar già per la prossima stagione di Serie A, quando il campionato si fermerà. ADL ha intenzione di organizzare un “Mundialito” con i club di Serie A e di altre nazioni in Qatar, per tenere i calciatori allenati in vista della ripresa dei campionati. Anche questa è una mossa strategica per la cessione del Napoli?