EXTRA SOCIAL

Inter, il rinnovo non basta: Guardiola lo porta al Manchester City

Scritto da Staff CS  | 

Il calciomercato dell’Inter ha già iniziato a prendere forma e ci sono possibili addii pericolosi. La dirigenza sta cercando i profili giusti da regalare ad Inzaghi. L’obiettivo è quello di trattenere tutti i migliori ma non sarà semplice.

Inter, il rinnovo non basta: lo prende il Manchester City

L’Inter vuole potrebbe vivere una fase di calciomercato molto complessa. Le intenzioni della società sono quelle di non acquistare solo stelle già affermate ma anche giovani forti e sui quali poter scommettere. Ma in alcune zone del campo potrebbe esserci l’addio di qualche top player.

L’Inter ha iniziato a studiare i colpi per il prossimo calciomercato. Il club vuole già improntare la rosa per il futuro: ci sono dei possibili addii da valutare.

Secondo le ultime notizie di mercato, l’Inter potrebbe dire addio ad Alessandro Bastoni che piace molto al Manchester City di Guardiola.

Calciomercato Inter, addio a Bastoni: le ultime

L’Inter rischia di perdere Alessandro Bastoni nel prossimo calciomercato. I nerazzurri devono mettere a posto i conti e quasi certamente dovranno salutare uno dei pezzi pregiati per permettere un po’ di liquidità.

Secondo quanto riferito da interlive.it, Bastoni è il nome in cima alla lista dei desideri di Pep Guardiola per il Manchester City. Il difensore italiano classe ’99 ha dimostrato di essere uno dei difensori più interessanti del panorama europeo e i Cityzens vogliono fare di tutto per prenderlo.

Pochi mesi fa, Bastoni ha firmato il rinnovo con l’Inter ma in caso di offerta importante potrebbe comunque dire addio. I nerazzurri stanno scegliendo quale top player cedere per far quadrare i conti in vista del futuro.

 

Ultime mercato Inter: Bastoni al Manchester City, l’offerta

Il Manchester City è pronto a fare un’offerta da 60 milioni per Alessandro Bastoni. Il difensore piace moltissimo a Guardiola che sta cercando un nuovo centrale da plasmare a sua immagine e somiglianza. Il futuro di Bastoni è tutto da scrivere.