UN BOMBER IN BIANCONERO

Primo dentino caduto! Di quale Campione del Mondo è figlia?

Scritto da Andrea Sperti  | 

L'attaccante ex Juventus ed Udinese ha pubblicato una Instagram Stories con la figlia. La piccola ha perso il dentino ed aspetta le coccole del premuroso papà.

Iaquinta in carriera ha segnato caterve di gol e può fregiarsi anche del titolo di Campione del Mondo, con tanto di gol nella partita d'esordio contro il Ghana

IAQUINTA ALLA JUVENTUS 

Il 19 giugno 2007 passa alla Juventus per 11,3 milioni di euro. Esordisce in campionato il 25 agosto in Juventus-Livorno (5-1), realizzando una doppietta. Il 15 aprile 2008 si procura una distrazione di primo grado del bicipite femorale della coscia sinistra, chiudendo in anticipo la stagione. Al termine della stagione, si laurea capocannoniere della Coppa Italia, a pari merito con Cruz e Balotelli.

La stagione successiva mette a segno 12 reti in campionato, di cui dieci nel girone di ritorno, inclusa la doppietta messa a segno all'ultima giornata contro la Lazio, che consente alla squadra di terminare la stagione al secondo posto. 

Nell'annata 2009-2010 va a segno all'esordio in campionato contro il Chievo, con un colpo di testa su assist di Diego, ripetendosi in Champions League contro il Bordeaux. Il 27 ottobre 2009 viene operato al menisco esterno del ginocchio sinistro, rientrando in campo il 6 marzo 2010 in Fiorentina-Juventus (1-2), subentrando al 72' al posto di Trezeguet. Torna al goal il 25 aprile contro il Bari (3-0), mettendo a segno una doppietta. Chiude la stagione con 18 presenze e 7 reti.

Il 19 settembre 2010 in Udinese-Juventus (0-4), dopo aver realizzato la quarta rete dei piemontesi, si rende protagonista di un'esultanza provocatoria verso i suoi ex tifosi, che secondo il giocatore, avevano offeso sua madre;il giocatore in seguito chiederà scusa alla società e alla città. Il 18 marzo 2011 viene sottoposto a esami specifici che ne evidenziano una lesione ampia del muscolo retto femorale della coscia sinistra, che gli fa chiudere in anticipo la stagione, ottenendo 23 presenze e 6 reti complessive.