EXTRA SOCIAL

Inter delusa: Inzaghi lo fa fuori, arriva subito un nuovo acquisto

Scritto da Staff CS  | 

La stagione sta per iniziare e l'Inter è molto indietro rispetto a quello che pensava. Un altro giocatore dell'Inter sta creando problemi e potrebbe arrivare un nuovo investimento.

Inter: nuovo colpo a sorpresa, il motivo

La società sperava di dare una squadra definitiva a Inzaghi già a luglio, ma ora è cambiato con il mercato che è rimasto bloccato tra entrata e uscite. Adesso però scoppia un nuovo caso per l'Inter che aveva investito forte a gennaio su di lui, ma al momento non sta dando le giuste garanzie. Gosens mette paura all'Inter ea Inzaghi che pensa già come sostituirlo . Il giocatore non riesce a garantire continuità e prestazioni a tecnico e società.
 

Il campionato è ormai alle porte e questo potrebbe risultare un vero problema. Arrivato a gennaio tra il grande entusiasmo per prendere il posto di Perisic andato via nei mesi scorsi, ora può essere un vero caso. Il giocatore è arrivato dall'Atalanta con troppi problemi fisici e sta avendo più difficoltà di quello che si pensava.

L' Inter valuta il futuro di Gosens e la possibilità di acquistare un nuovo calciatore.
 

Inter: Inzaghi deluso da Gosens, lo fa fuori

Mancano ancora 11 giorni all'esordio di Lecce e oggi è logico pensare che il titolare a sinistra, in Puglia, sarà Dimarco. Gosens è indietro, ha bisogno di mettere minuti nelle gambe, di ritrovare sensazioni positive che gli mancano da quasi un anno. Ad Appiano con lo staff di Inzaghi sta lavorando duramente, l'allenamento di ieri pomeriggio è stato segnalato come particolarmente duro, adesso in serie ci sono in programma tre giorni di fila di doppie sedute. Gosens sta sfruttando anche le giornate vuote, come accaduto la scorsa settimana, per mantenere. Ma bisogna anche stare attenti a forzare. Il tedesco si è ripresentato in ritiro un mese fa, dopo la pausa estiva, “troppo” allenato. Ecco perché dopo le prime partite si è fermato.

Situazione A preoccupare è lo storico di Gosens, sul quale la società ha investito 25 milioni di euro. Ha saltato sei mesi la scorsa stagione, 27 partite ufficiali, colpa di uno strappo muscolare al bicipite femorale della coscia destra e di una ricaduta sulla via del rientro. E a Milano, a gennaio, è arrivato molto indietro. L'Inter ha trovato un giocatore da ricostruire il fisico. Peraltro, le prestazioni eccezionali di Perisic non hanno lasciato molto spazio. Anzi, per nulla: nemmeno una gara da titolare, sommando i minuti nemmeno due partite intere disputate. Ecco: pensare che possa essere lui, pronti via, la soluzione migliore per il post Perisic, oggi non è esercizio corretto. Per questo Inzaghi è corso ai ripari. E non a caso nell'ultima amichevole ha testato nuovamente Dimarco in fascia, peraltro andato benissimo. Questa è l'indicazione da seguire, per il prossimo futuro. L'Inter non ha in programma di intervenire sulla corsia mancina, almeno oggi.

 

Calciomercato Inter: Udogie per sostituire Gosens

Al momento non sembra esserci intenzione di intervenire sul mercato, ma da un momento all'altro la società potrebbe pensare di chiudere un colpo per Inzaghi. Sono diversi i nomi che piacciono all'Inter per sostituire Gosens come Udogie e Kostic . Ma anche l'ipotesi interna piace, perché Dimarco ha fatto già lo scorso anno alla grande quel ruolo e il giovane Bellanova su cui si punta può giocare anche a sinistra.

Qualora, però, l'Inter decidesse di acquistare un nuovo sostituto di Gosens allora la scelta ricadrà su Udogie dell'Udinese , è il preferito di Inzaghi e della società che sente che può diventare il colpo del futuro.