POLEMICA

Scandalo in Serbia: "Vlahovic a letto con la moglie di un compagno". La replica furiosa del giocatore

Scritto da Staff CS  | 

"Dusain Vlahovic a letto con  la moglie di un compagno di squadra". La notizia si rivela poi un fake, ma agita ulteriormente i Mondiali della Serbia, che finora ha ottenuto un solo punto in due partite. L'attaccante della Juve finora ha giocato solo 24' con il Brasile ed è rimasto in panchina per tutta la sfida con il Camerun, terminata 3-3. 

Il giocatore, però, su Instagram aveva condiviso un post con scritto: "Sono pronto". Insomma: come sta davvero il bomber? E' stato escluso davvero solo per motivi fisici?

La moglie di Rajkovic smentisce: "Non sono neanche in Qatar"

Un po' come quelle voci fastidiose ai tempi del Mundial '82 su una presunta storia tra Cabrini e Rossi, che portò al silenzio stampa degli azzurri, anche questa volta si è cercato lo scandalo hot. Secondo alcuni, Vlahovic avrebbe avuto una relazione clandestina con la moglie del secondo portiere della Serbia, Predrag Rajkovic. I due sarebbero stati scoperti a letto insieme durante il ritiro, dove è consentito l'ingresso alle famiglie. Stessa situazione si sarebbe verificata per Nemanja Gudelj e la moglie di Luka Jovic. Che in passato era stata la fidanzata di un altro giocatore, Adem Ljajic

Ma torniamo a Vlahovic. La sua scappatella sarebbe stata punita con l'esclusione dal ct. La prima a smentire è stata proprio la moglie di Rajkovic, Ana, che è incinta e che si è sfogata sui social, spiegando di non essere neanche andata in Qatar per complicanze dovute alla gravidanza: "Le persone qui danno così tanto a se stesse il diritto di diffondere bugie e disinformazione e prendono in giro tutti! Mentre una donna all'ultimo mese di gravidanza è in ospedale e sta combattendo una seria battaglia. Vergognatevi!. E ancora: "Credetemi, siamo sopravvissuti a cose peggiori. Grazie a tutti i giornalisti che mi hanno sostenuto non pubblicando nulla. La risposta del leone ferito è arrivata un po' in ritardo perché c'è stato il branco a difenderlo". 

Da chi è arrivata la fake news

La fake sarebbe arrivata dalle ex mogli di due calciatori non nel giro della nazionale. A dirlo è la giornalista serba Zorica S. Radulovic: "La storia sui problemi tra i giocatori è stata iniziata dall'ex moglie di un calciatore fallito le cui frustrazioni vanno ben oltre il fondo in cui è caduto suo marito! È un peccato che tu abbia scelto questa storia di troll. Questo è ciò che fanno le mogli dei calciatori falliti Rajko Brezancic e Nikola Vujadinovic. Calciatori falliti che ovviamente non sono in grado di svolgere i loro doveri coniugali non appena le loro mogli sono così frustrate!".

Scandalo hot, la furia di Vlahovic

Lo stesso Dusan Vlahovic ha usato poi parole forti in conferenza stampa: "Mi dispiace molto iniziare la conferenza in questo modo. Penso che non sia necessario dire nulla, ma devo reagire perché si tratta di me. Non c'è bisogno di commentare quelle cose che tutti leggiamo. Gravi sciocchezze. Questo è quello che fanno le persone che sono annoiate e complicate. Arrabbiati e frustrati, lavorano contro gli interessi della nazionale. Siamo più uniti che mai, l'atmosfera è fantastica. Voglio solo proteggere l'integrità del mio nome e mi difenderò legalmente se necessario. Non ho mai fatto pubblicità, non è il mio stile, ma ora devo farlo. Invece di sostenerci, parlano di cose che non c'entrano niente. Non li biasimo perché sono persone che hanno curriculum vuoti. Non raccoglieranno punti sul mio nome. Sono piccoli e rimarranno tali. L'attenzione è su venerdì e questo è il punto della storia".