TRATTATIVA

Incredibile ma vero: l'ex Barcellona si propone allo Spezia ma viene rifiutato

Scritto da Andrea Sperti  | 

Alcune settimane fa, sul proprio profilo Instagram, Dani Alves aveva annunciato l'addio definitivo al Barcellona. Oggi, il brasiliano ha postato un video mettendosi, di fatto, sul mercato.

Ecco di seguito le sue parole:

“Il mio ultimo giorno di contratto, ovviamente non si firma un nuovo accordo prima di aver concluso quello vecchio. Anzi, ne approfitto visto che sono troppo vecchio e screditato dal mercato. 

Nelle immagini del video, potete vedere un vecchio che fa alcune cose con uno sguardo diverso, ma sempre a testa alta. Possiamo apprezzare insieme anche una notevole intensità. Scherzi a parte: da oggi sono sul mercato.

Mi chiamo Dani Alves, brasiliano, noto come 'Good Crazy', ho 39 anni e sono il calciatore che ha vinto più titoli nella storia del calcio, con 43 torfei. Ah, se qualcuno mi prende, giocherò fino a 50 anni”.

Il difensore, tra l’altro, pare anche che si sia proposto allo Spezia, ricevendo però un secco no dalla società ligure. 

DANI ALVES 

Nel corso della sua carriera ha conquistato 44 trofei ufficiali che lo rendono, al 2022, il giocatore più titolato della storia del calcio con in bacheca nel seguente ordine: una Coppa del Nord-Est con il Bahia; due Coppe UEFA, una Supercoppa UEFA, una Coppa del Re e una Supercoppa di Spagna con il Siviglia; sei campionati spagnoli, quattro Coppe del Re, quattro Supercoppe di Spagna, tre UEFA Champions League, tre Supercoppe UEFA, tre Coppe del mondo per club FIFA con il Barcellona; un campionato italiano e una Coppa Italia con la Juventus; due campionati francesi, una Coppa di Francia, una Coppa di Lega francese e due Supercoppe di Francia con il Paris Saint-Germain; un campionato Paulista con il San Paolo; un campionato mondiale Under-20 con la nazionale Under-20; due Coppe America e due FIFA Confederations Cup con la nazionale maggiore; un oro olimpico con la nazionale olimpica.

Ritenuto uno dei migliori interpreti del ruolo di terzino destro, è stato inserito per cinque volte nella Squadra dell'anno UEFA (2007, 2009, 2011, 2015 e 2017) e per otto volte nel FIFA FIFPro World XI (2009, 2011, 2012, 2013, 2015, 2016, 2017 e 2018). Rientra inoltre nel gruppo ristretto di calciatori con 1000 presenze ufficiali