FENOMENI

La dedica del 7 al 10: "Un onore aver giocato con te"

Scritto da Andrea Sperti  | 

Checco Moriero, ex calciatore dell'Inter ed ora allenatore della Nazionale delle Maldive, ha postato oggi una foto con Baggio per festeggiare il compleanno del Divin Codino.

I due hanno giocato insieme con la maglia nerazzurra e l'ex centrocampista salentino ha dedicato parole al miele nei confronti di uno dei 10 più forte di tutti i tempi. 

MORIERO ALL'INTER 

A maggio 1997 si accorda col Milan, ma a luglio firma per l'Inter nell'ambito di uno scambio con André Cruz, che aveva firmato un pre-contratto coi nerazzurri. I rossoneri prelevano Cruz, i nerazzurri acquistano Moriero pagandolo la cifra simbolica di un milione di lire. Vestendo la maglia numero 17, esordisce in nerazzurro il 31 agosto 1997 al Meazza col Brescia, e al suo debutto nel club milanese è legato il caratteristico gesto dello «sciuscià» con cui omaggiava i compagni che avevano appena segnato un gol. La sua prima stagione all'Inter è di ottimo livello e gli vale l'esordio in nazionale; totalizza 28 presenze e 3 reti, chiudendo il campionato al secondo posto e vincendo la Coppa UEFA, competizione in cui segna un gol in rovesciata agli svizzeri del Neuchatel Xamax. Nelle due annate seguenti gioca meno (28 presenze complessive con 3 reti), anche per via di alcuni infortuni.