EXTRA SOCIAL

Lazio shock, trovato il “germe” che rema contro Sarri: il nome

Scritto da Staff CS  | 

Il futuro di Maurizio Sarri alla Lazio è più incerto che mai: verso l’esonero o resta?Claudio Lotito sta decidendo con cura, e sta aspettando anche di capire i risultati stagionali dove porteranno i biancocelesti ma intanto c’è qualcosa che non va nello spogliatoio

Lazio, esonero Sarri: le ultime notizie

Maurizio Sarri e la Lazio hanno vissuto momenti di alti e bassi sin dall’inizio della stagione. L’annata dei biancocelesti è inizata nel migliore dei modi in Serie A ma già in Europa League ci sono problemi di grandissima entità che non fanno dormire sonni tranquilli al tecnico che ora rischia di dire addio.
 

Il futuro del tecnico toscano è ora in bilico e solo nelle prossime settimane si deciderà in maniera definitiva cosa fare. L’esonero di Sarri dalla Lazio al termine della stagione è una strada ancora percorribile, così come la sua permanenza. Non per i risultati sportivi quanto per il rapporto altalenante che ha con lo spogliatoio e con la piazza.

Secondo le ultime notizie, Lotito e Sarri si incontreranno nei prossimi giorni per parlare di futuro. Ci sono difficoltà importanti con la Lazio che presto saranno risolte, in un senso o nell’altro.

Lazio, Sarri accusa un calciatore di aver insinuato un “germe”: ecco chi è

Sonora, dolorosa e molto strana: la sconfitta della Lazio di Maurizio Sarri contro il Midtjylland in Europa League ha lanciato ombre sul futuro. Il tecnico non ha capito il cambio di rotta e di comportamento dei suoi nella sfida europea dello scorso giovedì. Un 5-1 che fa male sia dal punto di vista sportivo che personale che non ha lasciato nulla di buono.

Dopo la partita, inoltre, Maurizio Sarri aveva accusato un calciatore della Lazio di aver insinuato un germe nello spogliatoio.

Questi crolli emotivi improvvisi sono simili a quelli degli anni scorsi ma restano difficile da capire le motivazioni: perché se la motivazione sono io, devo fare un passo indietro, se è colpa di un giocatore va venduto istantaneamente. Qualcuno che all’interno di questo gruppo insinua questo germe c’è per forza“.

 

Polveriera Lazio: è Luis Alberto l’uomo contro Sarri

La Lazio e Maurizio Sarri cercano la mela marcia dello spogliatoio. E secondo quanto riferisce il Corriere della Sera, l’indiziato numero uno è Luis Alberto. Il profilo dello spagnolo emerge scontatamente nell’indagine promossa dall’universo laziale. Tra i due il rapporto non è mai nato: incomprensioni, esclusioni, richieste di cessioni disilluse, trasferiscono sulle spalle del numero 10 biancoceleste l’identikit.