Milan, Tomori attacca i compagni: sfogo durissimo

Scritto da Staff CS  | 

Il Milan è caduto in un periodo estremamente complesso. I rossoneri di Stefano Pioli stanno facendo fatica a vincere le partite, sulla carta “semplici” e ora hanno quasi perso la vetta della classifica. Tomori ha attaccato i suoi compagni: è rottura nel Milan?

Milan, duro attacco di Tomori: contro i compagni

Fikayo Tomori ha attaccato i suoi compagni del Milan attraverso un duro sfogo sui social. I rossoneri sono fermi da diverso tempo in Serie A, non riescono a vincere e si sono bloccati anche in classifica. Ora rischiano seriamente di perdere il primato, dopo la rimonta dell’Inter che sta tentando di scavalcare i cugini.

Il Milan ha seri problemi in attacco: nelle ultime partite non sono arrivati i gol degli attaccanti e i due 0-0 consecutivi sono un serio problema per Pioli.

Fikayo Tomori si è sfogato sui social contro i compagni, commentando un post pubblicato dal Milan. Ora c’è da capire se il difensore abbia qualche remora nei confronti dei compagni o se sia già tutto rientrato.

Milan, Tomori contro i compagni: cosa è successo

Il Milan ha un problema nello spogliatoio? Il commento di Tomori è stato casuale o una frecciatina diretta e precisa ai compagni del Milan? Tante domande sono nate nella testa dei tifosi rossoneri che ora attendono risposte.

Su Instagram, il Milan ha pubblicato un reel con le migliori giocate difensive di Tomori & Co. e un tifoso ha commentato con un polemico: “Sì ma bisogna segnare, grazie”.

Di prontissima risposta è arrivato un commento di Tomori con un secco: “Hai ragione”. Questa risposta ha causato diverse polemiche dei tifosi che ora sono preoccupati di avere uno spogliatoio “spaccato” per il finale di stagione.

Tomori attacca i compagni: cosa succede nel Milan?

I problemi dell’attacco del Milan hanno infastidito Fikayo Tomori. Il difensore non le ha mandate a dire ai suoi compagni e sicuramente se ne sarà parlato anche a quattrocchi nello spogliatoio. Difficilmente, dunque, ci saranno problemi tra Tomori e i compagni, anzi si può facilmente immaginare ad un rapporto sempre più saldo e pronto a continuare a lottare.