GUERRA UCRAINA

David Beckham presta l'account di Instagram a una donna ucraina: ecco perché

Scritto da Staff CS  | 

Con un gesto si può fare molto per aiutare chi è colpito dalla guerra. Soprattutto se ti chiami David Beckham. All'ex capitano dell'Inghilterra è bastato veramente solo un gesto per sensibilizzare milioni di persone sul tema del conflitto fra Russia e Ucraina. L'inglese ha infatti deciso di cedere il controllo del suo account Instagram da 71 milioni di followers a un medico ucraino nella città di Kharkiv. 
 

La dottoressa Irina Kondratova, capo di un centro perinatale regionale, ha postato dei video sul lavoro che i professionisti medici stanno facendo nella città, obiettivo del bombardamento russo per più di tre settimane. I filmati mostrano neonati che vengono curati e un seminterrato dove i pazienti sono stati spostati per sfuggire ai bombardamenti. La dottoressa Iryna, che oltre a gestire il centro è anche anestesista pediatrico, ha detto: "I primi giorni sono stati i più difficili. Abbiamo dovuto imparare a lavorare con i bombardamenti e gli scioperi. "Probabilmente stiamo rischiando la vita, ma non ci pensiamo affatto. Amiamo il nostro lavoro. Medici e infermieri qui, ci preoccupiamo, piangiamo, ma nessuno di noi si arrende", ha detto ancora il medico.