COMMENTO CHOC

Brasile, Cassano distrugge Richarlison ed il suo gol: “Ha sbagliato lo stop, è una roba inguardabile”

Scritto da Staff CS  | 

"Inguardabile". Antonio Cassano lo ripete tre, quattro volte. Scandisce il giudizio con mimica proverbiale, come se pronunciasse sentenze. La certezza della sua opinione su Richarlison è tale che lascia di stucco: da un lato ci sono le sue parole, dall'altro l'evidenza del campo. Se il Brasile ha vinto la prima partita dei Mondiali, se è riuscito a domare una Serbia furibonda, che picchiava duro, è grazie alla doppietta dell'attaccante che Tite ha incoronato in cima alla Seleçao.


"Una pippa, lo confermo". Dice senza timore di smentita l'ex calciatore della Nazionale. E usa il palcoscenico serale sulla Rai, la pillola quotidiana della Bobo Tv dedicata ai Mondiali da mandare giù tutta d'un fiato, per ribadire che non cambia idea. 

Si professa coerente con se stesso e conferma tutti i ‘cattivi pensieri' fatti sulla punta del Tottenham. Il ciclone social che si è abbattuto su di lui per la profezia negativa sul calciatore non lo scalfisce.

" Allora… il Brasile ha venticinque calciatori stupendi – attacca Cassano come riportato da FanPage– ma gli manca una cosa sola… ". Chi? Facile, facile arrivarci. Adani sorride mentre annuncia la fiammata della puntata. Ventola e Vieri ascoltano divertiti. FantAntonio gonfia il petto e con voce stentorea afferma. " Siccome sono una persona che non rinnega niente, dopo quello che ho visto confermo che per me Richarlison è una pippa ".

Senza appello . Nessuna concessione. Implacabile. Cassano motiva le sue ragioni sminuendo a tal punto il contributo del calciatore, le sue qualità e il suo talento da descriverlo come " inguardabile ". E sottolinea il concetto più volte. Perché dovrebbe parlare in maniera entusiasta di un giocatore che " per settanta minuti non ha preso palla? ". 


Già, perché… e prosegue nella severa bocciatura arrivando al pezzo forte: l'analisi e l'interpretazione della rovesciata che è stato uno squarcio di classe in un match bloccato dalla tattica ostruzionistica dei balcanici. Per Cassano tutto è stato tranne che un gesto tecnico e atletico da applaudire. " La verità è che ha sbagliato lo stop… e gli è venuta fuori quella rovesciata " e con il movimento delle mani imita la postura goffa di Richarlison .

Per FantAntonio è stata solo una questione di grande fortuna. " Non c'entra niente con gli attaccanti brasiliani e poi ha fatto un gol a porta vuota ". Adani dissente e parla della punta del Tottenham come funzionale al gioco di Tite anche per la stazza e la chiosa di Cassano è iconica: " Sì, lo tiene come bodyguard… ".