EXTRA SOCIAL

Calciomercato, Arthur lascia la Serie A: vola in Spagna da un italiano

Scritto da Staff CS  | 

Decollano anche le cessioni. Dopo l’addio di Aaron Ramsey, si avvicina quello di Arthur, sempre più vicino al Valencia. Il ds della Juventus, Federico Cherubini, non ha preso parte alla tournée americana dei bianconeri, conclusasi nella notte con il big match contro il Real Madrid, proprio con l’obiettivo di liberare spazio in rosa e nel monte-stipendi in vista della “fase2” del mercato: quella degli ultimi colpi dopo l’iniziale tripletta Di Maria-Pogba-Bremer. La missione del dirigente juventino non è ancora conclusa, ma senz’altro è ben avviata.
 

Pressing Gattuso

Continuano, infatti, i contatti tra la Juventus e il Valencia per Arthur. Rino Gattuso ha alzato il pressing sull’ex Barcellona e il brasiliano, voglioso di cambiare aria per riconquistare la Nazionale in ottica Mondiale, è intrigato dal sempre più probabile ritorno in Liga. Più vicine sono segnalate anche la Juventus e il Valencia. Il club spagnolo punta al prestito di Arthur e chiede ai bianconeri un contributo nel pagamento dello stipendio. Le trattative si stanno concentrando su quest’ultimo aspetto. Non è un dettaglio, ma stando a quanto filtra dai salotti delle trattative cresce l’ottimismo. Tanto che un buon compromesso, con tanto di fumata bianca, potrebbe arrivare già in settimana. Sullo sfondo, per Arthur, resta l’Arsenal, che un tentativo lo aveva già effettuato in inverno. L’ex Barça è stato accostato più volte anche alla Roma all’interno dei discorsi per Nicolò Zaniolo, ma l’incastro non è mai decollato.