THE WALL

Ha appena vinto la Ligue 1 ma resta umile e gioca al parco con i suoi figli

Scritto da Andrea Sperti  | 

Sergio Ramos è assolutamente un muro in difesa e qualche giorno fa ha festeggiato la vittoria della sua prima Ligue 1 con il Paris Saint Germain. Ieri, in ogni caso, era al parco con i suoi figli per giocare con loro.

Sergio Ramos García (Camas, 30 marzo 1986) è un calciatore spagnolo, difensore del Paris Saint-Germain e della nazionale spagnola.

Considerato uno dei migliori difensori della sua generazione, è cresciuto nel Siviglia, prima di legare il suo nome al Real Madrid, club nel quale ha militato per 16 anni, dal 2005 al 2021, e di cui è stato capitano a partire dal 2015. Con la maglia dei Blancos ha vinto cinque campionati spagnoli (2006-07, 2007-08, 2011-12, 2016-17 e 2019-20), due Coppe del Re (2010-11, 2013-14), quattro Supercoppe spagnole (2008, 2012, 2017, 2020), quattro UEFA Champions League (2013-14, 2015-16, 2016-17 e 2017-18), tre Supercoppe UEFA (2014, 2016 e 2017) e quattro Coppe del mondo per club FIFA (2014, 2016, 2017, 2018). In virtù di questi successi, è il terzo giocatore più vincente della storia del Real Madrid, dietro Francisco Gento e Marcelo.

Con la nazionale spagnola, di cui è il primatista assoluto di presenze (180), ha partecipato a quattro Mondiali (2006, 2010, 2014 e 2018), tre Europei (2008, 2012 e 2016) e due Confederations Cup (2009 e 2013), vincendo l'Europeo 2008, quello 2012 e il Mondiale 2010. Con la Nazionale spagnola Under-19 ha vinto l'europeo di categoria di Svizzera 2004.

A livello individuale è stato nominato cinque volte miglior difensore del campionato spagnolo (2011-12, 2012-13, 2013-14, 2014-15 e 2016-17) e due volte miglior difensore della Champions League (2016-17 e 2017-18), oltre ad aver vinto una volta il premio di miglior giocatore della Coppa del mondo per club FIFA (2014). È stato inserito dieci volte nella squadra dell'anno FIFA (2008 e dal 2011 al 2019), otto volte nella squadra dell'anno UEFA (2008 e dal 2012 al 2018), quattro volte nella squadra della stagione della UEFA Champions League (2013-14, 2015-16, 2016-17 e 2017-18) e una volta ciascuna nella squadra ideale del Mondiale (2010), dell'Europeo (2012) e della Confederations Cup (2013).