NUMERO 9

Vlahovic alle spalle, la Fiorentina presenta Cabral: la foto della firma

Scritto da Staff CS  | 

Adesso è ufficiale: l'attaccante brasiliano Arthur Cabral è un nuovo giocatore della Fiorentina. Lo ha comunicato il club viola sul proprio sito. Cabral arriva a titolo definitivo dal Basilea e vestirà la maglia numero 9, che fino a ieri era indossata da Dusan Vlahovic passato alla Juventus. Cabral con la maglia del Basilea ha finora collezionato 65 gol e 17 assist in 106 partite tra Campionato svizzero, Coppa di Svizzera, Europa League e Conference League, di cui è attualmente capocannoniere. Nel corso della sua carriera ha indossato, anche le maglie dello Ceará Sporting Club e del Palmeiras.
 

CHI È 

Arthur Mendonça Cabral, noto semplicemente come Arthur (Campina Grande, 25 aprile 1998), è un calciatore brasiliano, attaccante della Fiorentina.

 Caratteristiche tecniche

È un centravanti, abile nel dribbling e con un ottimo senso del gol.

Club
Gli inizi in Brasile Modifica
Cresciuto nelle giovanili del Ceará, ha esordito in prima squadra il 16 luglio 2015 in occasione del match di Coppa del Brasile pareggiato 0-0 contro il Tupi.

Nell'ottobre 2015, viene ceduto in prestito al Palmeiras, giocando nella formazione giovanile. Tornato al Ceará la stagione successiva, viene definitivamente promosso in prima squadra nel 2017 quando, realizzando quattro gol in 16 partite, contribuisce alla promozione in Série A della sua squadra.

Nell'autunno 2018 passa ufficialmente al Palmeiras, realizzando un gol in tre partite giocate in campionato.

L'arrivo al Basilea
L'anno successivo viene ceduto in prestito al Basilea nella Super League svizzera. Dopo aver giocato in coppa nazionale e in Europa League, fa il suo debutto in campionato il 22 settembre contro lo Young Boys. Il suo primo gol con la nuova maglia arriva il 25 settembre quando il Basilea ha battuto 4-0 lo Zurigo. Il 29 giugno 2020, il club svizzero ha annunciato l'acquisto a titolo definitivo.

L'8 agosto 2021 contro il Servette mette a segno, nella stessa gara, quattro gol. Segna la sua prima tripletta in una competizione internazionale due settimane dopo, il 19 agosto, negli spareggi della UEFA Europa Conference League quando il Basilea ha battuto 3-1 in casa gli svedesi dell'Hammarby IF. Chiude la sua esperienza nella competizione europea realizzando, comprese le qualificazioni e gli spareggi, 13 reti in 12 partite.

Il 27 gennaio 2022 viene nominato come migliore giocatore del campionato, aggiundicandosi il titolo di "Super League Player 2021" nel corso della prima Swiss Football Night.

Fiorentina
Il 29 gennaio 2022 diviene ufficiale il suo passaggio alla Fiorentina che versa nelle casse del Basilea 16 milioni di euro bonus compresi. Decide di indossare la maglia numero 9, lasciata libera da Dušan Vlahović.

Nazionale
Cabral ha rappresentato il Brasile a livello Under 23, giocando un'amichevole contro il Cile nel settembre 2019. Nell'ottobre 2021, Cabral ha ricevuto la sua prima convocazione nella squadra maggiore brasiliana per le partite di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA 2022 come sostituto dell'infortunato Matheus Cunha, senza però fare il suo esordio in campo.