EXTRA SOCIAL

Saluta papà e Milan, Daniel Maldini stoppa la dinastia: colpo in Serie A

Scritto da Staff CS  | 

Addio in vista per Daniel Maldini, che potrebbe clamorosamente interrompere la dinastia in rossonero della propria famiglia già in estate: il Milan prepara il clamoroso scambio.

Prosegue la stesura dell’imminente calciomercato per il Milan, che dopo la sontuosa stagione terminata con la grande vittoria dello scudetto, ha ora l’obiettivo di riconfermarsi già a partire dalla prossima annata, nella quale rossoneri e nerazzurri si sfideranno senza esclusione di colpi per l’ottenimento della famosa “seconda stella“. A tal proposito, Maldini e Massara già da mesi starebbero programmando la sessione di mercato estiva, che già in queste settimane sta portando i primi frutti.
 

Infatti paiono già chiuse le prime trattative legate all’approdo di Origi, in uscita a parametro zero dal Liverpool, e al riscatto di Florenzi, pronto ad approdare definitivamente al Diavolo per circa 3 milioni di euro, mentre sono già indirizzate verso la buonissima strada quelle legate ai due gioielli del Lille, Botman e Renato Sanches, entrambi ad oggi sempre più vicini al Milan, nonostante il tentativo del Newcastle in extremis per il difensore olandese. La dirigenza rossonera sarebbe però alla ricerca di ulteriori rinforzi in fase offensiva, con un top player di Serie A in particolare che potrebbe arrivare anche attraverso il cartellino di Daniel Maldini.
 

Calciomercato Milan, è Daniel Maldini la chiave per arrivare al top player in attacco: scambio da urlo in vista

L’eccellente stagione disputata dal Milan non si è rivelata tale nel caso di Daniel Maldini. Il trequartista nipote e figlio d’arte di Cesare e Paolo infatti, dopo il gol alla sesta giornata contro lo Spezia che aveva fatto ben sperare tutti i tifosi rossoneri, è finito lentamente ai margini del progetto di Stefano Pioli, che gli ha concesso in totale appena 239 minuti di gioco suddivisi in 13 presenze totali.

Con ogni probabilità il classe 2001 in estate andrà in contro ad un addio a Milanello, con la dirigenza rossonera che però avrebbe intenzione di sfruttare al meglio questa dipartita. Infatti come riportato da La Gazzetta dello Sport, il Milan vorrebbe chiudere per l’arrivo di Gianluca Scamaccain estate, e per arrivare all’attaccante del Sassuolo sarebbero pronte già diversi contropartite tecniche.

In particolare il più in pole position per lo scambio sembra proprio Maldini, oltre a Colombo, che ha trascorso l’ultima stagione nella Spal, e al gioiello della primavera rossonera Marco Nasti, con il Diavolo cha andrebbe dunque a ridurre notevolmente le richieste monstre del Sassuolo, molto interessato in particolar modo a Daniel, sul proprio attaccante. Riuscirà il Milan a compiere l’affondodecisivo sul classe ’99 già nell’imminente calciomercato estivo?