LA TRATTATIVA

Como, non solo Fabregas: in arrivo un altro ex Barcellona

Scritto da Andrea Sperti  | 

Dopo Cesc Fabregas un altro grande campione internazionale potrebbe entrare a far parte del Como. Il calciatore spagnolo, infatti, ha anche acquistato una quota del club lariano, come annunciato dallo stesso Fabregas e proprio come lui potrebbe fare anche Thierry Henry, ex attaccante di Arsenal e Barcellona, interessato a far parte della società lariana. Ecco di seguito le parole del centrocampista spagnolo: 

“Diventerò socio con l’obiettivo di arrivare sempre più in alto. Futuro? Mi piacerebbe diventare allenatore, la possibilità di conoscere il calcio italiano rappresenta una cosa in più, ma ci tengo a ribadire che non è questo il motivo del mio arrivo al Como”.

Thierry Daniel Henry (pron. [tjɛˈʁi ɑ̃ˈʁi]; Les Ulis, 17 agosto 1977) è un allenatore di calcio ed ex calciatore francese, di ruolo attaccante, assistente della nazionale belga.

Considerato uno degli attaccanti più forti della sua generazione, è primatista di presenze (86) e di reti (42) con la maglia dell'Arsenal nelle competizioni UEFA per club. Con la nazionale francese, di cui con 51 reti è il miglior marcatore di tutti i tempi, vinse il campionato del mondo del 1998 e il campionato europeo del 2000.

Lanciato nel professionismo nel 1994 dal Monaco e passato nel 1999 alla Juventus, fu con l'Arsenal che si consacrò come cannoniere; per i Gunners ha totalizzato 228 gol, vinto due Premier League, tre FA Cup e due Community Shield. L'esperienza con il Barcelona gli permise di conquistare la UEFA Champions League (2008-2009), Coppa del mondo per club FIFA (2009) e la Supercoppa UEFA (2009), oltre ai due Campionati spagnoli, alla Copa del Rey e alla Supercopa de España. Nel gennaio 2012 Henry è tornato a vestire la maglia dell'Arsenal, essendo stato ceduto in prestito per due mesi dai New York Red Bulls.