TRA I CANGURI

Fisico da surfer, simpatia eterna: chi sarà mai?

Scritto da Andrea Sperti  | 

Alino Diamanti qualche anno fa ha deciso di cambiare vita e si è trasferito in Australia, per provare un'esperienza completamente diversa.

L'ex Livorno sui social è molto attivo ed ora ogni giorno pubblica foto e video del mare australiano, visto che lì siamo ancora nella bella stagione.

Ecco di seguito l'ultimo post dell'ex capitano dei labronici:

IN AUSTRALIA

Dopo lo svincolo dal Livorno, il 25 luglio 2019 è stato annunciato come nuovo acquisto da parte del Western United, società debuttante in A-League, il massimo campionato australiano.Nominato fin da subito capitano, ha segnato il primo gol il 2 novembre in Melbourne Victory-Western United (2-3), con un tiro da fuori area. Alla fine della stagione regolare è stato premiato come miglior giocatore dall'emittente ufficiale del campionato, riconoscimento che ha anticipato la conquista della Johnny Warren Medal, premio che la federazione australiana attribuisce al miglior giocatore della stagione. Con la squadra ha ottenuto il quinto posto in regular season, qualificandosi per i play-off, dove, dopo aver battuto 1-0 il Brisbane Roar con un suo gol su punizione nel turno preliminare, il Western United è stato sconfitto per 2-0 dal Melbourne City in semifinale.

Nella stagione successiva, dopo due terzi di campionato competitivi, il Western United ha subito otto sconfitte consecutive nell'ultimo mese di regular season, piazzandosi al decimo posto. A livello personale, Diamanti è risultato essere il miglior assist-man della A-League, con 9 passaggi decisivi