EXTRA SOCIAL

Calciomercato: è fatta, hanno preso Dani Alves

Scritto da Staff CS  | 

Il futuro di Dani Alves cambia le sorti del calciomercato. Il difensore brasiliano ha appena detto addio al Barcellona e sta cercando una nuova sistemazione. Vuole essere protagonista ancora una volta per andarsi a giocare il Mondiale in Qatar con il Brasile.

Calciomercato: è fatta, hanno preso Dani Alves

I Mondiali in Qatar si giocheranno tra novembre e dicembre 2022 e ci sono molti calciatori in cerca delle soluzioni migliori per il proprio futuro. La volontà di tanti “grandi” è quella di convincere i commissari tecnici a convocarli per l’ultima avventura internazione. Dani Alves ha appena terminato il suo contratto con il Barcellona ed è pronto ad una nuova avventura.
 

Ci sono state tante le squadre che hanno provato ad ingaggiare Dani Alves a parametro zero. Anche in Serie A si è creata l’occasione: anzi a crearsela è stato lo stesso calciatore brasiliano che ha già vissuto un’avventura italiana con la Juve e sarebbe stato pronto a tornare.

Secondo le ultime notizie di mercato, Dani Alves non proseguirà la sua avventura in Serie A. Il terzino brasiliano ha deciso di continuare ancora a giocare proprio per tenersi allenato in vista dei Mondiali con il suo Brasile.
 

Calciomercato, Dani Alves al Pumas: le ultime

Il futuro di Dani Alves si decide nei prossimi giorni. Il difensore brasiliano vuole continuare a giocare e a stupire. Non ha intenzione di fermarsi dopo il Barcellona e sta cercando l’avventura giusta per il suo futuro. La nazionale verdeoro lo aspetta in Qatar per l’ultima grande avventura e vuole farsi trovare preparato al 100%.

Dani Alves potrebbe continuare la sua carriera in Messico, al Pumas. Secondo quanto riportato dal quotidiano portoghese Record, il terzino brasiliano dopo l’addio al Barcellona, è in cerca di una nuova squadra. Il club messicano si è fatto avanti e ha proposto un contratto particolare al brasiliano.

Dani Alves al Pumas andrebbe a guadagnare 100 mila dollari a partita. Il suo futuro si decide nei prossimi giorni: al di là dell’aspetto economico, il terzino aspetta un progetto che lo mette al centro e gli darà garanzie di titolarità.

Dani Alves al Pumas: niente Spezia

Secondo quanto riportato da Il Secolo XIX, nei giorni scorsi Dani Alves si sarebbe proposto via mail allo Spezia. Il terzino brasiliano avrebbe fatto richiesta al club italiano di giocare in Serie A in vista dei prossimi Mondiali.

Immediata la risposta negativa del club del presidente Platek che non ha dato l’ok a Dani Alves per un trasferimento allo Spezia a causa dell’età avanzata e delle condizioni economiche contrattuali.