AMORE E AMICIZIA

Colombia, Valderrama e Higuita: la coppia social del momento

Scritto da Staff CS  | 

Oggi è stato un pomeriggio molto speciale…perché ho condiviso con mio fratello Higuita e dopo aver vissuto tante cose nel calcio, la felicità più grande è ciò che lascia te e un fratello ha lasciato me… che amo con tutto il cuore ♥️ grazie ragazzo per l'apertura le porte di casa tua a me, alla bellissima mogle e a tutta la tua famiglia, ti amo tantissimo

Queste le parole di Valderrama al suo compagno di avventure calcistiche Higuita.

CHI SONO

  • Carlos Alberto Valderrama Palacio è un ex calciatore colombiano, di ruolo centrocampista. Considerato uno dei migliori centrocampisti della storia del calcio colombiano e, più in generale, di quello sudamericano, nella sua carriera ha vinto per due volte il premio per il Calciatore sudamericano dell'anno. Con la sua nazionale ha partecipato in qualità di capitano a tre edizioni dei Mondiali – Italia 1990, Stati Uniti 1994 e Francia 1998 – per un periodo totale di undici anni (dal 1987 al 1998). Con 111 presenze è il secondo giocatore con più partite giocate con la selezione colombiana dopo David Ospina. Divenne noto a livello internazionale tra la fine degli anni ottanta e gli inizi degli anni novanta, sia per le abilità in campo che per il suo particolare look, che comprendeva vari accessori (collanine, braccialetti), appariscenti baffi neri e soprattutto una folta e riccioluta chioma bionda, che lo rendeva chiaramente riconoscibile nelle fasi di gioco,[6] tanto da meritarsi l'appellativo di Gullit Biondo. Nel marzo del 2004 è stato inserito da Pelé all'interno del FIFA 100, una lista compilata dall'ex giocatore brasiliano che include i più grandi calciatori viventi; occupa inoltre la trentanovesima posizione nella speciale classifica dei migliori calciatori sudamericani del XX secolo pubblicata dall'IFFHS, sempre nel 2004.

 

  • José René Higuita Zapata è un allenatore di calcio ed ex calciatore colombiano di ruolo portiere, preparatore dei portieri dell'Atlético Nacional. La sua vita fu segnata anche da avvenimenti e comportamenti discutibili: nel 1993 fu tratto in arresto perché fece da mediatore in un sequestro senza avvisare la polizia, rimanendo in carcere per sette mesi; il 23 novembre 2004 venne poi trovato positivo alla cocaina in un test antidoping, mentre disputava il campionato ecuadoriano. Nel 2005 ha partecipato al reality show colombiano La isla de los famosos: Una aventura pirata, uno show simile a L'isola dei famosi. L'11 marzo 2011 si è candidato a sindaco di Guarne, un piccolo comune vicino a Medellín.