EXTRA SOCIAL

Inter, cessione obbligatoria: firma con la Juve, tifosi contro la società

Scritto da Staff CS  | 

Dopo la sconfitta finale con il Milan per la vittoria dello scudetto, arriva un’altra batosta per i tifosi nerazzurri. Perché ora il calciatore può lasciare la maglia dell’Inter e andare via.

Calciomercato Juventus: ha tradito l’Inter

Il calciomercato è già iniziato e le grandi squadre si muovono in anticipo. Ci sono novità importanti per quello che sarà il futuro dell’Inter che vive una situazione economica complicata. La società di Suning può ritrovarsi a cedere l’Inter già nei prossimi mesi e questo potrebbe portare a delle conseguenze importanti sul mercato. Ci sono gli americani e ricchi dagli Emirati Arabi pronti a prelevare l’Inter che può dire addio a Perisice non solo. Il calciatore croato non ha intenzione di accettare il rinnovo che gli è stato proposto nelle ultime ore, per questo la Juventus pensa di ingaggiare Perisic, ma Chelsea e Tottenham anche hanno messo nel mirino l’esterno. Il suo addio non basterà e con Lautaro considerato incedibile bisognerà far cassa, con Barella che è quello con più mercato e pronto ad andare via per una cifra folle.

Juventus: offerta per Perisic

La Juventus ha già presentato l’offerta per prendere Perisic a parametro zero e tenerlo in Serie A. Il calciatore andrebbe a coprire il ruolo d’attacco dove la società bianconera ha intenzione di rinforzarsi con 2-3 colpi viste le partenze di Dybala, Bernardeschi e forse anche Morata. Tra i giocatori in cima alla lista dei desideri di Allegri c’è proprio quello che è ormai considerato un ex Inter, perché andrà in scadenza il prossimo giugno. Dunque, Perisic è pronto a firmare e scegliere tra Juventus, Chelsea e Tottenham.

Calciomercato: la scelta di Perisic

Sembrava fatta per il trasferimento di Perisic alla Juventus, ma Tottenham e Chelsea si sono inserite nell’affare. I club inglesi vogliono portare in Premier League il giocatore. Da una parte Conte che già lo conosce e gli garantisce la Champions League da giocare, dall’altra il Chelsea che ha un progetto già più che avviato e che dopo aver concluso nei prossimi giorni il passaggio di proprietà allora si concentrerà con tutte le forze sul mercato. Sarà soltanto lo stesso Perisic a decidere se accettare la Juve, Tottenham o Chelsea.